giovedì 1 marzo 2012

Charts of the week: settimana n.9 anno 2012

Mentre Adele con "Set Fire To The Rain" si riconferma in vetta alla classifica USA per la terza week consecutiva, in quella mondiale troviamo ancora una volta, la 15a, "We Found Love" firmata Rihanna Feat. Calvin Harris .

Per le charts EUROPE, IT  e UK invece, cambiamenti realtivi alla vetta.

Più specificatamente, in relazione a quella del nostro continente, è la nuova di un'altra accoppiata vincente, David Guetta and Sia, che con "Titanium" salgono fino alla numero 1;
in ITALIA, invece è arrivata la prevista ondata dal mare di Sanremo, che, come da noi puntualmente previsto, ha introdotto ben 6 N.E. (Arisa, Zilli, Renga, Noemi, Dolcenera) nella top 10 ITALY che copia, come n.1, la classifica della 62^ edizione del Festival: si accomoda infatti sul trono, Emma con "Non è l'inferno" (per lei un bis, considerando che anche  lo scorso anno, in duet coi Modà, ottenne lo stesso risultato).
La chart UK presenta per la 7a volta su 8, una nuova n.1 che però non corrisponde stavolta anche ad una N.E.: è infatti il singolo di Gotye and Kimbra che riconquista la vetta dopo averla persa 1 week ago per colpa del singolo firmato da DJ Fresh and Rita Ora intitolato "Hot Right Now": quindi per il singolo "Somebody That I Used To Know"è la 2^ week di n.1 anche se non consecutiva.


Segnalazioni di this week:
* entra di prepotenza nella top 40 UK l'ultimo singolo dei Coldplay (Charlie Brown);
* colpo di reni per alcuni brani prodotti ormai da diversi mesi, che, sempre nella chart inglese, vengono segnalati come re-entry; parliamo di Ed Sheeran con "The A Team" e "Lego House", Adele con "Someone Like You" e  "Rolling In The Deep"; infine Rihanna feat Calvin Harris con la loro "We Found Love".

Have a nice week!

STEVEBi


Addio Lucio!

La sua "Vita" (che con Gianni Morandi cantò nel 1988) si è fermata improvvisamente a pochi giorni da un altro suo grande successo "4 Marzo 1943" (suo compleanno).
Un infarto ci ha privati così di un altro grande artista. Dopo Whitney Houston, se ne va anche Lucio, lasciandoci i suoi avvertimenti ("Attenti al Lupo", 1991), le sue previsioni ("L'anno che verrà", 1978)
In fondo, lo aveva già ipotizzato nel 1986 con "Se io fossi un angelo". Trovando a questo punto una risposta al titolo di un'altra sua hit: "Cosa Sarà" (1979).
Noi, comunque , te lo chiederemo sempre; "Lucio, dove vai?" (1966).
Nella Musicland di "Lunedì" (2007) 5 Marzo, come sempre facciamo in questi casi, lo ricorderemo in apertura di trasmissione (ore 20) riascoltando alcuni dei suoi brani più belli. Troppi per essere ricordati/inseriti tutti in scaletta.
Ciao Lucio e grazie di quello che sei riuscito a regalarci.

STEVEBi

TORMENTO: MARZO 2012. LA OREJA DE VAN GOGH "Cometas Por El Cielo"

Non posso negare che il passato non abbia avuto un ruolo fondamentale nella scelta della proposta musicale per il terzo mese del 2012.
Fatto sta che l'avventura vissuta nel mese di Dicembre a fianco della pista di pattinaggio in p.za Grande, mi dette il piacere e l'opportunità di conoscere un gruppo spagnolo davvero incredibile che immediatamente inserii nelle scalette di quel periodo: ricordate "La Oreja De Van Gogh"?
Nome molto originale e particolare quindi non dovrebbe essere molto diffcile ricordarlo qualora siate stati miei radioascoltatori in quel lasso di tempo.
E, per l'ennesima volta, a seguire scopro che abbiamo fatto una scelta musicale azzeccata: sbircio nella chart dei singoli più venduti in Spagna e li trovo in vetta con "Cometas Por El Cielo" primo singolo estratto dal loro ultimo album omonimo alla canzone proposta. Da quest'ultimo, proporremo anche un altro singolo "Paloma Blanca" che ha tutte le carte in regola per poter uscire come 2^ singolo.
Insomma, come sempre, abbiamo fatto la scelta giusta. Adesso tocca a Voi!
Fatemi sapere cosa ne pensate, anche privatamente se preferite (email).
Have a nice March!

STEVEBi