domenica 25 novembre 2012

Rod Stewart "Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!"

Ad un mese esatto dal Natale, vogliamo sottolinearvi, oltre all'articolo relativo alla new firmata Bublè, un'altra song che abbiamo inserito last week all'interno della ns playlist di Novembre.
Ho voluto sottolineare questa aggiunta anche perchè durante il TG1 delle 20 dello scorso venerdì, Vincenzo Mollica ha voluto dedicargli uno spazio e la classifica TOP100USA di this week la vede entrare proprio all'ultimo posto. Quindi curiosissimi di capire fin dove arriverà la versione 2012 di un brano che è stato interpretato da tantissimi artisti. Mancava la sua versione: eccola.



E' davvero bella e particolare.
Contenente classici canti natalizi rivisitati in chiave jazz con duets di prestigio come “Santa claus is coming to town” (Cee Lo Green), “We Three Kings” ( Mary J. Blige), “Winter Wonderland” (Michael Bublé), l'album viene ancora di più arricchito da un emozionante duetto con Ella Fitzgerald (“What are you doing new year’s eve?”).
Siamo curiosi di sapere che cosa ne pensate.
Noi restiamo in attesa: nel frattempo, let it snow, let it snow, let it snow.

Previews. Due potenziali successi per la colonna sonora del Natale 2012?

Lo sapete. Quando troviamo nuove songs che ci piacciono particolarmente non possiamo fare a meno di comunicarVelo. E poi, considerando che ormai le ns previews sono diventate una garanzia di futuro successo, lo facciamo ancora più volentieri.
Ed allora, bando alle ciance e via con la serie di queste nuove songs che abbiamo naturalmente inserito anche nella playlist del mese (Novembre 2012).

1.Owl City - 'Shooting Star'



2. Olly Murs feat. Flo Rida - 'Troublemaker' (già recensito qui a metà Ottobre 2012, vista la somiglianza con... cliccate qui per scoprirlo)


 

Buon ascolto! 

Stefano Barsotti

'Christmas' secondo Bublè: lunedì 26 novembre ospite su RAI3

E' iniziata, com'era facilmente prevedibile, l'ondata di novità discografiche in vista dell'arrivo del prossimo natale. Nessun artista vuole mancare a questo importante appuntamento, spesso reinterpretando canzoni di successo del passato.
Questa volta, ad un mese esatto da quello datato 2012, è il momento di Michael Bublé che tenta di bissare il successo ottenuto lo scorso anno (6.800.000 copie in 10 settimane) con un album natalizio contenente 4 brani extra.
'Che tempo che fa' programma di Rai3, nella puntata di lunedì 26 novembre alle 21.05 condotta da Fabio Fazio, si è aggiudicato l'esclusiva italiana della presentazione dei brani contenuti appunto nell'ultimissimo lavoro del cantante canadese che abbiamo avuto occasione di ammirare all'interno del Summer Festival 2004 e che le voci di corridoio danno anche all'interno del cartellone 2014 insieme anche ad Adele e alla Dave Matthews Band.
Alla realizzazione dell'album in uscita il 27 novembre, hanno contribuito anche belle voci (e non solo) femminili quali quelle di Shania Twain (la ricorderete con 2 suoi grandi successi anche in Italia nel 1999: 'That Don't Impress Me Much' e 'Men I Fill Like A Woman') con quale ha duettato in 'White Christmas', quella di Thalia in 'Feliz Navidad' ma anche quelle delle Puppini Sisters (trio musicale femminile londinese specializzato nel canto a cappella) in 'Jingle Bells'.

La classe di Bublé ha permesso a questo suo ultimo lavoro di contenere anche versioni particolari di brani classici come 'Have yourself a merry little Christmas',  'It's beginning to look a lot like Christmas', 'Santa Claus is coming to town' e 'Silent night'.

STEVEBi