lunedì 18 febbraio 2013

MusiclandOnTheWeb XXIX

Ciao a tutti boys and girls.
8^ appuntamento del 2013 e puntata n.23 della Terra della Musica "tradizionale", la 28a in assoluto on the web.
Le consuete 5 charts che settimanalmente sbirciamo per Voi (UK, USA, ITALIA, EUROPA e MONDO) sono pronte ad essere analizzate ma anche ad accogliere l'ondata sanremese. Ancora una volta possiamo anticipare che parleremo di una week molto(troppo) tranquilla e quindi con poche variazioni, questa setimana anche in vetta (ma in questo caso c'era da aspettarselo visto l'elevato numero di cambiamenti che la scorsa week ha visto nella posizione più alta di 4 delle 5 charts da noi analizzate).


Domani, Martedì 19 Febbraio 2013, potrete leggere una analisi più dettagliata delle suddette classifiche all'interno della rubrica Charts of the week", il consueto approfondimento che scenderà nel dettaglio delle rispettive TOP100, 20 o 10.

USA 1993: salirono a 12 le weeks consecutive di vetta per 'I Will Always Love You' canzone firmata da Whitney Houston; 2013: Taylor Swift con il suo ultimo singolo 'I Knew You Were Trouble' che vi avevamo segnalato all'interno della puntata di 'ChartsOfTheWeek' della settimana n.50 del 2012 definendola come 'l'unica variazione degna di essere segnalata per this week', si conferma in vetta per la 2a volta consecutiva.



UK 1993: dopo 2 weeks consecutive di vetta, Shaggy con "Oh Carolina", lasciò il posto ai The Bluebells con il brano "Young at Heart";
2013: nuova week, nuova numero uno. In fondo una novità come questa perla classifica UK non lo è.
Avicii vs Nicky Romero conquistano la vetta inglese con 'I Could Be The One'.


Italia 1993: 'Gli spari sopra' di Vasco Rossi si confermò in vetta anche per la 7a settimana consecutiva;
2013 I FOLLOW RIVERS singolo firmato LYKKE LI si conferma in vetta per la 2a volta consecutiva.

 
Europa 1993: Whitney Houston con "I Will Always Love You" si confermò in vetta per la 8a week consecutiva continuando così il cammino parallelo di successo con la chart USA per l'ottava volta consecutiva; 2013: la ns preview da record firmata Bruno Mars ed intitolata 'Locked Out of  Heaven' resta ferma al n.1 per la 6a volta consecutiva


Mondo: "Thrift Shop" Macklemore & Ryan Lewis Feat. Wanz si confermano in vetta per la 2a week consecutiva.


FLASHBACK
In relazione alla week n.8 di ciascun anno dal 1980 fino allo scorso 2012, possiamo sottolineare come da questa settimana tiniziarono ad essere influenzate dai brani che vinsero o sempliccemente parteciparono ai rspettivi  Festival di Sanremo. In definitiva, comunque pochissime (solo 5) le variazioni all'interno di questo arco temporale ampio, vediamole;

- 1985 Noi ragazzi di oggi Luis Miguel      

- 1986 Adesso tu Eros Ramazzotti

- 1997 Discotheque U2

- 2000 Sex bomb Tom Jones & Mousse T

- 2006 Sorry Madonna



PREVIEW
Playlist Settembre 2012.
Playlist Ottobre 2012.  
Playlist Novembre 2012
Playlist Dicembre 2012
Playlist Gennaio 2013
Playlist Febbraio 2013 

NEWS
Come ogni settimana, tutte le info oltre alla n.1 (new entries, brani in salita, re-entries ecc..) relative alle intere charts USA, UK, IT, EU e WORLD le leggerete, domani, MARTEDI 19 Febbraio, all'interno della puntata settimanale di 'Charts of the Week' che, nonostante la nostra permanenza a Sanremo sarà puntualmente pubblicata.


TORMENTO
Ultima week completa anche per il Tormento del mese di Febbraio che, se vogliamo iniziare a tirare le somme, ha ottenuto fin da subito un grande successo di letture, segno che ancora una volta, ci abbiamo visto (anzi, sentito) giusto. Adesso al lavoro per scegliere il terzo per questo 2013. Lo scoprirete su queste pagine a partire da Venerdì 1 Marzo.

Musicland OnTheWeb
ARCHIVIO delle puntate precedenti:

30.07.2012 Summer Musicland
13.08.2012 Summer Musicland
20.08.2012 Summer Musicland
27.08.2012 Summer Musicland
03.09.2012 MusiclandOnTheWeb V
11.09.2012 MusiclandOnTheWeb VI
17.09.2012 MusiclandOnTheWeb VII
24.09.2102 MusiclandOnTheWeb VIII
01.10.2012 MusiclandOnTheWeb IX
08.10.2012 MusiclandOnTheWeb X
15.10.2012 MusiclandOnTheWeb XI
22.10.2012 MusiclandOnTheWeb XII
29.10.2012 MusiclandOnTheWeb XIII
05.11.2012 MusiclandOnTheWeb XIV
12.11.2012 MusiclandOnTheWeb XV
19.11.2012 MusiclandOnTheWeb XVI
26.11.2012 MusiclandOnTheWeb XVII
03.12.2012 MusiclandOnTheWeb XVIII
10.12.2012 MusiclandOnTheWeb XIX
17.12.2012 MusiclandOnTheWeb XX
24.12.2012 MusiclandOnTheWeb XXI
31.12.2012 MusiclandOnTheWeb XXII
07.01.2013 MusiclandOnTheWeb XXIII
14.01.2013 MusiclandOnTheWeb XXIV
21.01.2013 MusiclandOnTheWeb XXV
28.01.2013 MusiclandOnTheWeb XXVI
04.02.2013 MusiclandOnTheWeb XXVII
14.02.2013 MusiclandOnTheWeb XXVIII






STEVEBi

ML DIARY S.345: 18 - 24 FEBB 2013

Di ritorno da Sanremo, siamo distrutti. Abbiamo realizzato un ottimo lavoro che potete (ri)vedere all'interno della sezione dedicata al Festival nella rubrica ''MusiclandOnLine' presente sul portale LuccaNews.Tv.

Le prossime weeks saranno davvero molto importanti per l'industria discografica italiana. Finito il Festival adesso i "giocatori" sono scesi davvero in campo e saranno le prossime classifiche a dirci chi davvero dovrà essere considerato il vincitore della 63a edizione. Noi, come sempre, Vi terremo aggiornati con le vette ogni Lunedì all'interno della 'MusiclandOnTheWeb' e con i dettagli che analizzeremo ogni Martedì in 'ChartsOfTheWeek' in particolare nello spazio dedicato alla classifica italiana.

Naturalmente, come sempre, Giovedì l'appuntamento sarà invece con SOUNDBOOK musica da leggere che dopo aver dedicato gli ultimi 3 Volumi prima  a tutte le canzoni che a partire dalla 1a edizione si sono aggiudicate il Festival (1 - 2) e poi ad una specialissima colonna sonora di San Valentino, riprenderà da dove si era fermata, vale a dire dal Vol.XIII l'ultimo dedicato alle hits del 1982.
Tutto questo equivale a dire che quindi dal Vol.XIV inizieremo a riascoltare i successi datati 1983.

Infine, non possiamo salutarci prima di aver fatto i complimenti al nostro 'Tormento' di questo mese e al suo 'salto in avanti' importantissimo fatto nella chart UK come Vi abbiamo anticipato ieri sera.

Stay tuned!


Stefano Barsotti