venerdì 22 febbraio 2013

Folk Studio Live Festival 2013: stasera pre-festival

Organizzato nell'ambito di Folk Studio Live, progetto non profit con il patrocinio di Intoscana.it, portale ufficiale della Regione Toscana per la cultura, presenta il Folk Studio Live Festival 2013, concorso nazionale per gruppi musicali emergenti che vedrà la prima serata di concorso sabato 23 febbraio dalle 21.00.

Protagonisti 3 dei 15 gruppi selezionati per la competizione: Maneggiare con Cura da Lucca, Scat Plaza da Grosseto e Stato Brado da Livorno (questi ultimi, subentrati al gruppo bolognese Daema precedentemente annunciato).

Il tutto sarà preceduto da un ciclo di concerti a ingresso libero che si terranno la sera precedente a quelle dedicate ai gruppi in concorso: stasera, venerdì 22 febbraio alle 21.00 i Rock Revolution saranno i protagonisti di “Aspettando FSL Festival”, con le loro cover di classici rock.

Entrambe le serate aperte al pubblico si terranno presso il Civico 138, Viale Europa 138/a, a Lammari.
I tre gruppi in calendario per sabato 23 febbraio (che abbiamo conosciuto meglio grazie ad altrettante interviste che potete leggere cliccando sul nome di ciascuno di loro) sono veramente interessanti e molto diversi tra loro: funky dal ritmo incalzante con atmosfere e suoni studiatamente “retrò” per gli Scat Plaza; ricercati e potenti brani - ben sostenuti dalla particolarissima voce del cantante - dei Maneggiare con Cura; calde melodie dal clima folk-rock per gli Stato Brado, un esempio notevole di armonia tra set strumentale e voce.
 
Sarà quindi questo il primo terzetto a presentarsi di fronte ad una giuria tecnica che assegnerà i premi di Miglior Gruppo e Miglior Testo Originale in Italiano, tenendo in considerazione anche l'originalità e la spettacolarità delle esibizioni..
Oltre alla nostra presenza come mediapatner, c'è anche quella di www.etnicaradio.it, una radio web che ogni martedì precedente le serate del concorso trasmetterà alle 20.30 anticipazioni ed interviste con gli artisti che si esibiranno il sabato successivo, all'interno del programma “Musica d'autore e parole inascoltabiliper poi successivamente trasmettere in diretta lo streaming audio di ciascuna delle serate del concorso

Calendario, dettagli sulle serate, link ai siti dei concorrenti su: www.folkstudiolivefestival.it
contatto stampa: 340 8074405, info@folkstudiolivefestival.it


Stefano Barsotti