mercoledì 25 settembre 2013

Debora dal 1994 ha ascoltato Musicland: 'Un bellissimo regalo... il passato che "premia" il presente."

Continuiamo il nostro viaggio nel passato iniziato lo scorso 6 settembre tra le lettere che ci avete inviato e che siamo riusciti a conservare in condizioni quasi perfette.

Questa volta saltiamo dal decennio '80 a quello '90 ed in particolare al 1994 quando tra le tante girls all'ascolto a Pieve Fosciana c'era anche la mittente di questa bella lettera scritta il 13 dicembre di quell'anno ed arrivata quindi quasi per Natale (il 21 come dichiarato dal timbro sul retro della busta nella foto sotto -  cliccaci sopra per ingrandila).

La gentilissima Debora ci scrive quasi 20 anni fà che predilige "soprattuto la buona musica" e che, tra i tanti complimenti, la trasmissione è "...condotta con semplicità ma con alta professionalità, tanta simpatia e naturalmente con la musica più bella..." come potete leggere all'interno della parte iniziale della sua lettera che vedete nella foto sotto (cliccaci sopra per ingrandirla).

Ma torniamo al 2013. Anche a Debora abbiamo restituito la lettera. Curiosi di sapere l'effetto che le ha fatto!? Leggete sotto...

"Un bellissimo regalo... il passato che "premia" il presente.  ...magari tutte le mattine ci fossero sorprese così...e poi la casualità: ieri sera ero con l'autore di Wake me up (Luca Contini), successo proprio del 1996... Rivedere quelle cartoline e crederci ancora e riscriverle così mi dà gioia e terrore allo stesso tempo: perchè tutto cambia senza cambiare mai... Sono molto diversa eppure identica al 1996, in quello che si chiama mio "mondo interiore"... Ti scriverò senz'altro una lettera ufficiale. Sono molto contenta della tua rubrica e spero (lo sai) di poterla riprendere anche insieme, qui, ma in modo diverso (sta cambiando tutto!)... Una promessa: si deve fare una cena necci e ricotta. Questa è la vita! Grazie, un bacio. D"

Grazie "D". Noi restiamo in attesa dei necci con la ricotta ...


Stefano Barsotti