sabato 19 luglio 2014

SUMMER FESTIVAL 2014: Stevie Wonder

Come presentarlo? Ma ce n'è bisogno?!
Anzi... utilizziamo le parole del DJSTEVEBi che nel 1984 disse così "Lui è Stevie Wonder, basta dire il nome... tutto il resto è relativo... si chiama Stevie!" (potete riascoltare il tutto in fondo alla pagina presentata da chi Vi scrive proprio in una programma di quell'anno andato inda su radio Antenna Centro Città)

Al LuccaSummerFestival ecco l’unica data italiana del leggendario polistrumentista, produttore e cantante americano che abbiamo programmato molto in ML con (in alcuni casi solo come flashback perchè la 'Terra della Musica' non era ancora nata) 'I Just Called To Say I Love You 1984' , 'Isn't She Lovely1976', 'I Wish1977 ', 'Master Blaster Jammin1980', 'Overjoyed 1985', 'Part Time Lover 1985', 'Pastime Paradise 1976', 'Signed Sealed Delivered I'M Yours 1970' (poi riportato al successo dai Blue nel 2003), 'Sir Duke 1977', 'Superstition 1973', 'Whereabouts1985', 'You Are The Sunshine Of My Life 1973'.

Tutti brani che Vi consigliamo di ascoltare e che speriamo vengano in seriti in una scaletta da brivido.

Basti dire che Stevie Wonder è tra i primi 5 artisti di maggior successo di tutti i tempi secondo la rivista musicale Billboard, senza pensare ai tantissimi premi da lui vinti durante una carriera incredibile che ha fatto sognare, ballare e innamorare tante generazioni visto e considerato che tanti suoi singoli sono da tempo ormai nella storia della musica mondiale e là resteranno per sempre.

Volete qualche numero tanto per farVene un'idea?
Ad esempio possiamo parlarVi di oltre 100 milioni di album venduti nel mondo, 25 Grammy Awards, un Golden Globe, un Oscar nel 1984 per la canzone “I just Called To Say I Love You” inserita nella colonna sonora del film “The Woman In Red”.



Stefano Barsotti