martedì 4 agosto 2015

Fornaci in...canto Festival... di stelle

Grazie alla nostra fidatissima Time Machine siamo andati un po' indietro nel tempo fino a rileggerci quelle che furono le nostre impressioni alla fine delle passate edizioni
Tutto questo ci ha convinti a scriverle anche relativamente a questa che si è conclusa da pochissimo. Non vogliamo assolutamente che il tempo ne cancelli anche una minima parte permettendoci poi in futuro di tornare a leggerle con lo stesso piacere che abbiamo provato oggi nel farlo con quelle passate.

Anche se il vecchio logo (nella foto sotto) con l'esplosione di stelle ci ha lasciati, quest'ultima non è mancata all'interno della 7a edizione (la prima in versione 'Festival').

Tre le categorie dalle quali sono stati selezionati 6 Kidz, 5 Cantautori e 8 Cantanti che hanno poi dato vita ad una finale che non dimenticheremo facilmente. Per la dolcezza dei piu' piccoli, per l'improvvisazione di chi i testi ha la fortuna di poterseli scrivere da solo e per la grinta di quelli piu' grandicelli che invece li prendono in prestito da altri.
Avremo la possibilità di riascoltarli tutti Venerdì 7 Agosto alle 21 su NoiTv presente all'evento con le proprie telecamere.
E stata proprio la collaborazione con l'emittente televisiva lucchese a dare il via alle tante novità dell'edizione 2015 (le tre puntate dedicate alle audizioni) che si è conclusa Domenica 2 Agosto e non il giorno precedente, come inizialmente previsto, a causa delle condizioni meteo che, come ottimamente suggerito dall'esperto della 'famiglia organizzatrice' David Sesto, hanno obbligato gli organizzatori a spostarla al giorno festivo. 

Piu' che organizzatori dobbiamo e vogliamo parlare di una 'famiglia organizzatrice allargata' (nella foto sotto insieme a tutti i premiati) nella quale troviamo anche agli ex vincitori Marco Dianda e Massimiliano Marchetti che si sono divertiti a preparare e realizzare delle simpaticissime ed interessantissime interviste video che potete vedere ed ascoltare sia sul sito ufficiale che sul contatto Facebook dell'evento musicale nazionale.
Questa novità ci ha riportati indietro nel tempo quando le stesse vennero realizzate su Radio 2000 all'interno della nostra trasmissione radiofonica Musicland.

Ha colpito molto anche quest'anno il grande lavoro di tutti i volontari, Giulia Biagioni, Marta Giovannelli, Matteo Passini e Valentina Brecevich, che hanno contribuito all'allestimento della piazza, alla gestione del bar e di quello che abbiamo definito direttamente dal palco come un CED, un Centro Elaborazione Dati di Fornaci in...canto che ha sfornato in tempo reale le varie classifiche, promozioni ed eliminazioni.

Insomma c'erano davvero tutti gli ingredienti giusti che amalgamati ad arte, hanno permesso di realizzare un prodotto finito di alto valore arricchito anche da una terza novità.

Restando sul palco  quest'anno non abbiamo trovato solamente l'ormai storico conduttore Stefano Barsotti, ma anche la brava, bella, elegante, disinvolta segretaria di produzione Lucia Morelli che è entrata immediatamente in sintonia con chi per tanto tempo ha insistito per farcela salire.
Sinceramente ne eravamo sicuri. La sensibilità, l'intelligenza e la capacità di interagire tra di loro e con il pubblico, ha fatto sì che lo spettacolo al quale hanno assistito centinaia di persone, risultasse davvero ottimo, scorrevole e divertente.


foto di Graziano Salotti

Lasciamo alle altre testate il compito di elencare vincitori e vinti, ospiti canori ed istituzionali, componenti giurie e quant'altro qui non ricordato.
Noi  vogliamo solamente immortalare su queste pagine i ricordi di un backstage agitatissimo dove chi da lì a poco sarebbe salito sul palco, camminava velocemente avanti ed indietro oppure restava per alcuni secondi fermo fissando l'infinito.

Oppure il gruppo 'fornaci IN...canto STAFF' appositamente creato su WhatsApp dal Maestro e Direttore Artistico Massimo Salotti all'interno del quale venivano scritte o registrate in tempo reale domande, curiosità, risposte, fotografie, programmazioni, scalette, aggiornamenti, correzioni, aggiunte, ecc...
E, alla fine, una serie di tanti commenti, considerazioni e stupende parole a conferma del valore di tutto quello che nacque così improvvisamente quasi per caso e per gioco nel 2009.

Le parole le porta via il vento: quelle che scolpiamo su questa pagina rimarranno invece in eterno così come gli stupendi ricordi di un 'Festival' che ha voluto far rivivere a tutti i presenti anche alcuni di quelli passati con un sottofondo speciale. Quello (ri)proposto dal 'CantAssessore' Giampiero Passini che ha fatto (ri)ascoltare a tutti i presenti 'I Migliori Anni della Nostra Vita', uno dei grandi successi del Renatone nazionale con il quale sono stati celebrati i successi passati e contemporaneamente auspicati quelli futuri.

Siamo stanchissimi, scusateci se ci siamo dimenticati di qualcuno/qualcosa.
Prima di salutarVi vogliamo sintetizzare questi 3 (4) giorni in una sola parola: 'grazie'.