giovedì 20 agosto 2015

SOUNDBOOK Replay 1984 - 4


Quarto appuntamento che dedicammo ancora una volta a quell'anno davvero splendido.

In effetti 'Ci vorrebbe un amico' (Antonello Venditti) vicino per ascoltare e commentare tutte le belle hits proposte.
Meglio magari tra 'Friends' (Amii Stewart) che potrebbero soccorrerci in caso di 'State of shock' (Jacksons e Mick Jagger).

Una selezione che senza dubbio può ispirare un 'Careless whisper' (George Michael) con la speranza di non aver incontrato solo 'Girls just want to have fun' (Cyndi Lauper): ma no! 'La mia donna' (Pooh) è quella giusta!
Ma volte succede che semplicemente litighiamo ed allora tutto finisce con 'Due Anime In Pena' (Gianni Togni) che, sulle note di alcune 'Sad songs' (Elton John), alla fine però si promettono 'No more lonely nights' (Paul McCartney).

In entrambi i casi la domanda è sempre la stessa: 'What is love' (Howard Jones). Per poi riflettere per capire 'Cosa sei' (Ricchi e Poveri) e 'Whose Side R U On' (Matt Bianco).



L'importante è rimanere 'Forever Young' (Alphaville) e vivere bene i propri 'Anni ruggenti' (Gruppo Italiano) ma 'DoNt Answer Me' (Alan Parsons) come si fa!
Basta solo pensare che 'Ci Sarà' (AlBano e Romina) un momento migliore.
'Wouldn't it be good' (Nik Kershaw) non crederci!

Ed allora prendiamoci davvero un momento di 'Relax' (Frankie Goes to Hollywood) evitando di commettere 'Crime of passion' (Mike Oldfield).
'Love Of The Common People' (Paul Young) in fondo è questo.
'Day After Day' (Alan Parson) lo capiremo; adesso, 'Let's all dance' (Band of Jocks)... 'Sei contento papà'? (Corrado).

Have a nice Soundbook!


Stefano Barsotti