giovedì 24 settembre 2015

SOUNDBOOK Replay 1985 - 4



Eh si dear boys and girls! Ormai siamo in Autunno ed allora ecco che cambia puntualmente anche il logo realtivo a questo appuntamento del Giovedì che presto, come ormai ben sapete, sarà accompagnato a partire da giovedì 8 ottobre, dal ritorno della MusiclandOnTheAir.

Nel frattime però, occupiamoci di questo che sarà l'ultimo appuntamento dedicato ai successi del 1985. "'Noi ragazzi di oggi' (Luis Miguel) lo abbiamo fatto con piacere: questa è la nostra speranza.

In molti, a quanto pare, utilizzano queste tracklist per le proprie dichiarazioni d'amore (o se non altro le hanno usate a suo tempo).

Un esempio? Semplice! Dopo averle detto 'Let me in' (Mike Francis), una volta che ci trovavamo difronte l'altra metà ci sentivamo 'Just A Gigolo' (David Lee Roth) pronti a dirle... guarda che 'Se m'innamoro' (Ricchi e Poveri) 'You spin me round' (Dead or Alive) si proprio come continuava il refrain della canzone: 'like a record'.

Se vuoi, 'I'll fly for you' (Spandau Ballet) perchè 'I Don't Wanna Lose U' (Raf).

Ma, in caso di rifiuto, grazie a queste belle songs c'era anche la possibilità di chiederle di restarle accanto 'One more night' (Phil Collins) sperando che in quella 'Square rooms' (Al Corley) 'Things can only get better' (Howard Jones).

A volte in quella 'Life In A Nothern Town' DreamAcademy ci sentivamo anche dei 'Tarzan boy' (Baltimora)oltre che, ripetiamo, 'Just A Gigolo' (David Lee Roth)



Mi raccomando! 'Don't mess with doctor dream' (Thompson Twins).

In fondo 'Some like it hot' (Power Station): viva  la 'Freedom' (Wham).


Stefano Barsotti