sabato 26 dicembre 2015

SANREMO 2016: Scanu; da un scherzo con Moro al Festival



Conosciuti nomi e titoli dei brani in gara nella 66esima edizione del Festival, iniziamo ad immergerci nel background per scoprire e raccontare qualche cosa di piu' iniziando da Valerio Scanu che gareggerà con un brano scritto da Fabrizio Moro, artista da noi ben conosciuto sin dalla sua prima vittoria sul palco dell'Ariston nella sezione Giovani del 2007. Famosa ormai la nostra Preview che come spesso accade, anticipò i tempi...

Ci siamo conosciuti durante una cena" racconta Fabrizio "perché abbiamo un amico in comune e inizialmente non ci stavamo particolarmente "simpatici" perché abbiamo tutti e due un carattere molto chiuso e introverso ma, dopo qualche " difficoltà " iniziale, siamo diventati grandi amici anzi, oggi posso dire che Valerio è uno dei pochissimi amici sinceri che ho trovato durante il mio percorso lavorativo. Artisticamente siamo totalmente diversi ma, un giorno mentre ero in studio per produrre i mie nuovi brani fra cui "Finalmente piove", ci siamo incontrati e Valerio ha provato a improvvisare la strofa e l'inciso del brano e " sfidandomi" scherzosamente mi ha detto che se gli avessi dato quel brano si sarebbe presentato a Sanremo e io, scherzosamente, gli ho detto: " va bene cantalo te!" convinto che non facesse sul serio... Dopo due giorni mi ha portato il brano riarrangiato e cantato da lui, mi ha convinto e da uno " scherzo" a Sanremo ora ci sta tornando davvero. E' una persona molto determinata ... anche quando scherza!”.


Valerio, risponde così: "Ho sempre desiderato ritornare a Sanremo, ma era per me molto importante ritornarci con un brano "maturo", che rappresentasse quello che sono oggi. 'Finalmente Piove' è una perla rara, una canzone bellissima scritta da uno dei più grandi di sempre. Sono orgoglioso di salire sul palco dell'Ariston con un pezzo di Fabrizio che considero un Artista vero, un amico sincero, il fratello maggiore che non ho mai avuto".

Per il momento non avendola ancora ascoltata, non possiamo pubblicare preview ma sicuramente la attendiamo con ansia. In fondo di lui, Moro, ne abbiamo scritto e parlato spesso come, oltre al precedente articoloqui e qui.

Stefano Barsotti