sabato 17 settembre 2016

Preview: 'Inverno Maledetto' Dedo


"Inverno Maledetto", singolo scritto dallo stesso Dedo e realizzato con la partecipazione di Max Gazzè e di Faso degli Elio e Le Storie Tese è tratto dal suo quarto album “Cuore Elettroacustico”, nel quale la figura femminile è vista come un’occasione per scoprire il senso della vita.
A volte si apre uno spiraglio che fa intravedere la verità, ma subito dopo questo si richiude lasciando un senso di illusione.

L’artista rivela la sua visione di un mondo ormai lanciato a grande velocità sulla strada di un inarrestabile progresso tecnologico dal quale l’uomo, con le sue debolezze ed imperfezioni, rischia di essere fagocitato.


Cantautore e polistrumentista, Dedo ha alle spalle una lunga e prestigiosa carriera di collaborazioni con numerosi artisti italiani tra cui Elio e le Storie Tese, Max Gazzè, Daniele Silvestri, Raf, Niccolò Fabi, Nicola Piovani, Mario Venuti, Arisa, Cristiano De Andrè, Fabrizio Moro, Bandabardò.
Come componente dell’orchestra del Festival di Sanremo e di numerosi altri programmi televisivi nazionali ha accompagnato artisti del calibro di George Benson, James Taylor, Michael Bublè e Caetano Veloso.

Nel 2003 incide il primo cd a nome WA “Welcome to Atlantis” ed è dell’anno successivo il secondo album intitolato "Atmomy", distribuito da Forrest Hill Records in oltre 15 paesi. Pubblica nel 2009 il suo primo album personale dal titolo “Miscia Lay” (Bandamariù), nel 2011 il secondo album dal titolo “Bumma” (Bandamariù), nel 2013 il terzo album dal titolo “Best Master Vol. 1” (Dedo & The Megaphones) e nel 2015 il singolo dal titolo “Taggami il nervo dell’amore” con Max Gazzè regista del videoclip e bassista nel brano. Nel 2014 apre i concerti del “Sotto Casa Tour” di Max Gazzè e nel 2015 partecipa e collabora agli arrangiamenti del tour/cd “Il padrone della festa” (Fabi, Silvestri, Gazzè). Dal 2013 è in forze nella band di Max Gazzè, reduce da una tournée sold-out che ha riempito teatri e palazzetti in tutta Italia ed Europa.

 Il disco è acquistabile su iTunes al seguente link: https://goo.gl/NVKnlr e da GIO prossimo potrete ascoltarlo come Preview anche all'interno della Musicland 2.0.

Stefano Barsotti