giovedì 4 giugno 2020

MUSICLandNEWS: SILVIA NAIR 'Ho visto un sogno'

musiclandnews novità discografiche da tutto il mondo ottobre 2014 Da venerdì 5 giugno è in radio, in #MUSICLANDatHOME e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Ho visto un sogno” (Ala Bianca Records), il nuovo singolo dell’artista, cantante e compositrice SILVIA NAIR.

Il brano anticipa il terzo album di inediti in uscita in autunno che vanta la prestigiosa produzione olandese di Franck Van Der Heijden e Michael La Grouw.

Ho visto un sogno”, scritto dalla stessa Silvia Nair insieme a Michael La Grouw, è un viaggio di riflessione sull’importanza del sogno in quanto ideale da perseguire «un sogno ha il potere di cambiare l’uomo, di superare limiti impossibili».

Il brano si caratterizza per un sound energetico arricchito da un arrangiamento rock sinfonico in cui spicca la potente vocalità dell’artista.

Sempre da oggi, è online sul canale YouTube dell’artista il video del brano. Protagonista del videoclip è stessa Silvia Nair che in un sogno / incubo vaga sola nel deserto in un tempo e in uno spazio indefinito, da un televisore scorrono delle immagini di eventi del XX secolo: la partenza dell’Apollo 11 da Cape Canaveral per la prima missione sulla Luna, il discorso di Martin Luther King per la giustizia contro il pregiudizio etnico e le rivolte nelle città messe a ferro e fuoco, gli eventi cinesi di Piazza Tienanmen, la rivolta per l’indipendenza del Tibet dalla Cina. Avvenimenti che dimostrano come un sogno sia in grado di infondere uno straordinario potere che permettere di superare gli ostacoli e migliorare la vita di chi lo possiede.

Il video di “Ho visto un sogno” è visibile al seguente link: https://youtu.be/qevl5Uj2PQM

«Raccontando il passato, ho visto il futuro…questo 2020 – spiega SILVIA NAIR – “Ho visto un sogno” sembra scritto prevedendo l’insieme degli accadimenti delle ultime settimane. Il video che accompagna il brano è un videoclip visionario, simbolico che sottolinea come la Storia tende a ripetersi. Tutto riaccade ciclicamente. Ho sempre creduto nell'illimitato potere del sogno. Da sempre il sogno alimenta l’uomo, aiutandolo ad esprimere il meglio di sé e a superare i pregiudizi. Il sogno fa credere e agire, fa superare ostacoli e limiti, raggiungendo traguardi impossibili. I sogni scrivono storie, il sogno cambia la Storia e porta progresso all’umanità, dando forza e coraggio anche alle comunità discriminate e ai popoli oppressi per conquistare i diritti umani e civili, l’indipendenza e la libertà. È questo il messaggio racchiuso nel brano, nato da un incubo notturno che mi ha ispirato le parole del testo e il soggetto del videoclip. Il mio sogno non cambierà la storia, ma posso dire che mi ha cambiato la vita».

Come dicevamo all'inizio, il brano sarà inserito nelle prossime #MUSICLANDatHOME in onda su PERISCOPE (per scoprire il prossimo appuntamento torna a trovarci qui oppure sulla pagina Facebook / Instagram / Twitter del conduttore della trasmissione).

Stefano Barsotti

#MUSICLANDatHOME p60 w12 *** LIVE NOW ***