domenica 30 settembre 2012

SANREMO 2013: scopriamolo insieme.

Con questo articolo, iniziamo ufficialmente la serie di aggiornamenti relativi a quella che sarà la 63ma edizione del Festival di Sanremo.
In quello del 2013 non ci sarà più la giuria demoscopica sostituita dal ritorno di quella di Qualità: è la prima novità che Fazio ha annunciato presentandone la prossima edizione che si terrà dal 12 al 16 febbraio del prossimo anno
Una serata "da Time Machine" sarà quella del Venerdì (15.02.2013) intitolata 'Sanremo Story' e condotta molto probabilmente in duet con Claudio Baglioni (anche se il cantante, nel corso dell'ultimo "O'Scia'", ha affermato che non sente Fazio "da due mesi") durante la quale ciascun Big presenterà un classico della storia del Festival.


Gli artisti che gareggeranno saranno 14 (Big) + 8 (Giovani): i primi parteciperanno con due brani inediti a testa e non ci saranno eliminazioni durante la gara quindi tutti rimarranno in gara fino alla fine. Uno dei due brani presentati verrà scartato utilizzando un sistema misto basatosia sul televoto che sulla giuria della stampa; avranno entrambi pari peso.

Tra i secondi due verranno selezionati da Area Sanremo, e dovranno avere un'età compresa tra i 18 e i 33 anni e aver già pubblicato almeno due brani singoli.

Infine, una nota riguradante gli ospiti: saranno solamente musicali e stranieri.

Ecco i dettagli serata per serata tratti dal regolamento:

Prima Serata
Verranno eseguite, da parte di 7 dei 14 Campioni, due canzoni ciascuno: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival) sceglierà la canzone che, tra le due, rimarrà in competizione. Verranno inoltre presentati gli 8 Giovani.

Seconda Serata
Verranno eseguite, da parte dei restanti 7 dei 14 Campioni, due canzoni ciascuno: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival) sceglierà la canzone che, tra le due, rimarrà in competizione. Verranno inoltre eseguite 4 delle 8 canzoni dei Giovani: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival) sceglierà le 2 canzoni che rimarranno in competizione.

Terza Serata
Verranno eseguite, da parte dei 14 Campioni, le 14 canzoni rimaste in competizione, con votazione del pubblico attraverso il sistema del televoto: in base ai voti ricevuti nella serata verrà stilata una graduatoria provvisoria delle 14 canzoni-artisti, che peserà per il 25% nella determinazione della graduatoria finale. Verranno inoltre eseguite le restanti 4 delle 8 canzoni dei Giovani: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival) sceglierà le 2 canzoni che rimarranno in competizione.

Quarta Serata
Sarà una serata evento chiamata Sanremo Story: verranno eseguite, senza votazioni, da parte dei 14 Campioni delle canzoni della storia del Festival; i cantanti potranno essere accompagnati, se lo desiderano, da altri artisti italiani o internazionali. Verranno inoltre eseguite le 4 canzoni dei Giovani rimaste in gara: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival) decreterà la canzone vincitrice del Festival della sezione Giovani.

Serata Finale
Verranno eseguite le 14 canzoni dei Campioni, con votazione con sistema misto della Giuria di Qualità, del pubblico con il televoto e con il computo dei risultati ottenuti nella serata di giovedì: la votazione (50% televoto e 50% Giuria della Stampa del Festival), unita a quelle delle serate precedenti, decreterà la canzone vincitrice del Festival della sezione Campioni.

ARCHIVIO: Sanremo 2012; tutti gli articoli di Musicland speciale Sanremo.

STEVEBi

Anterprima ChartsOfTheWeek: noi Vi avevamo avvertito!

"Dalla Corea del Sud arriva Mr.Park Jae-Sang che in arte pero' si fa chiamare PSY (diminutivo di Psycho)."
Iniziava così il ns articolo del 16.09.2012 (dal quale è possibile vederne il video in entrambe le versioni realizzate) quando Vi avevamo comunicato il possibile arrivo di un nuovo "tzunami musicale".
Questa settimana "Gangnam Style" viene segnalato alla numero 1 della classifica mondiale, mentre nella chart USA, sale alla dalla 38 alla n.26.
Ne parleremo più dettgliatamente all'interno della puntata settimanale di 'Charts Of The Week' che, ricordiamo, da this week verrà pubblicata ogni Martedì e non più ogni Giovedì, sempre alle 10.45.

 Stefano Barsotti

sabato 29 settembre 2012

O'Scia. Stasera l'ultima serata.

Per la prima volta, la gente della Pelagie potrà sottoporsi ad importanti e delicati esami diagnostici senza essere costretta a imbarcarsi su traghetti, aerei o elicotteri e lasciare le isole.
E' questo il risultato finale dell'importante lavoro di squadra che O'scia' Onlus ha realizzato insieme alla Nazionale Italiana Cantanti, al gruppo Esaote, al Ministero della Salute e all'Assessorato della Salute Regione Siciliana e che si è concretizzato con la donazione a Lampedusa della prima apparecchiatura per la risonanza magnetica "Whole Body".
Un segno concreto, di grande valenza simbolica ha sottolineato Claudio Baglioni, ideatore e animatore di qusta rassegna di musica e arti per il sociale in Europa – di quello che è il significato autentico e profondo di parole come integrazione, solidarietà e partecipazione.

Per celebrare i dieci anni di Oscia ci sono stati due i momenti importanti: 
il primo, intitolato Passa!, il primo Torneo di calcio giovanile del Mediterraneo, che si è disputato mercoledì 26 settembre alle 14.00, sul campo "Beato Pier Giorgio Frassati" di Lampedusa.
Sono scese in campo quattro squadre di bambini (tra i 10 e i 12 anni); quella dei Rom provenienti da Roma organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Ercolini dell'Aquila, quella di Linosa e le due squadre di Lampedusa organizzate  dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Polisportiva Lampedusa Libera e dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Sporting Lampedusa.

"Lo sport – ha spiegato Baglioni - somiglia al mare: sembra che divida e invece unisce, ci fa incontrare e conoscere, ci insegna il valore delle regole e la bellezza di giocare insieme. "Passa!" ètutto questo: il simbolo dell'incontro tra bambini di terre diverse, con storie diverse e lingue diverse, ma con lo stesso sogno: l'amore per il pallone e il fascino di giocare insieme la grande partita dell'amicizia";


E poi, naturalmente, la musica: non solo, anche spettacolo. Sono dodici gli artisti che da giovedì 27 settembre a sabato 29 settembre si stanno alternernando sul palco: AlessandraAmoroso, Claudio Baglioni, GigiD'Alessio, PinoDaniele, Pino Insegno, Luciano Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Neri  Marcorè, Giorgio Panariello, Massimo Ranieri e Giuliano Sangiorgi.

Per festeggiarne il decennale è stata prevista una nuova formula: gli artisti interverranno non per brevi partecipazioni ma delizieranno i presenti con veri e propri concerti e spettacoli.

“Nessuno– ha concluso Baglioni - in questi dieci anni, se n'è andato da Lampedusa così com'era arrivato. Non la gente di qui, non le migliaia di amici venuti da fuori, non quanti hanno collaborato all'organizzazione e nemmeno gli artisti. O'scia' è cresciuta ed è cambiata insieme a loro e grazie a loro, e loro sono cresciuti e sono cambiati insieme e grazie ad O'scia' e CiaO'scia' è il nostro modo di dire grazie a tutti per il significato e il valore di questa crescita e per essere stati e continuare ad essere ambasciatori del messaggio di O’scia’ nel mondo".


L
e Poste Italiane, in occasione dei dieci anni della manifestazione, hanno prodotto un annullo filatelico speciale che sarà stampato su tutta la posta spedita da Lampedusa nei giorni della rassegna e da Agrigento dal 30 settembre per un intero mese.

La manifestazione O’Scia’ è sostenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministro per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione, dalla Presidenza della Regione Siciliana - Dipartimento degli interventi infrastrutturali e Dipartimento degli interventi per la pesca dell’Assessorato regionale delle risorse agricole e alimentaridalla Provincia Regionale di Agrigento, dalla Nazionale Italiana Cantanti e dal Parco delle Madonie.

 
 
Stefano Barsotti

venerdì 28 settembre 2012

Il nuovo singolo di Rihanna "brillerà come un diamante"

"Shine bright like a diamond": inizia proprio così. E' una ballata dolce e sensuale, così come tanto piace a noi. Ed è possibile ascoltarla gratuitamente sul suo sito ufficiale.
Stiamo parlando di "Diamonds", nuovo singolo di Rihanna (già acquistatabile su iTunes) che precede quello che sarà il suo settimo album che uscirà a Novembre.

TIME MACHINE: la cantante, nata nelle Barbados nel 1988, ha fatto il suo esordio nel 2005 con l'album intitolato "Music of the Sun" dal quale fù estratto il singolo "Pon de Replay". Nel 2006 replica il successo con i singoli "SOS" (con il quale arriva per la prima volta in vetta alla chart USA) e Unfaithful. Nel 2007 pubblica l'album "Girl Gone Bad", dal quale escono i singoli "Umbrella" "Don't Stop the Music", "Take a Bow" e "Disturbia". Nel 2009 esce invece l'album "Rated R": i singoli sono "Russian Roulette" e "Rude Boy".
2010: ancora brani pop-dance pop: l'album è initolato "Loud" dal quale vengono estratti i singoli "Only Girl (In The World)" e "S&M".
Infine, nel 2011 esce l'album "Talk That Talk" contente il singolo di successo "We Found Love".

STEVEBi

giovedì 27 settembre 2012

Charts of the week: settimana n.39 anno 2012

Da this week, nuovo look relativo alla rubrica dedicata alle charts: a colpo d'occhio potrete immediatamente trovare gli aggiornamentiche Vi interessano contrassegnati dalla bandiera di ciascun paese e da una figura che appiattisce la superficie terrestre  rendendola simile ad una flag.



Katy Perry dopo 5 settimane consecutive di vetta con "Wide Awake", lascia il posto alla nostra Pink che, come già anticipato lo scorso Venerdì, conquista contemporaneamente sia questa vetta che quella europea .





Dopo cinque weeks consecutive di cambiamento in vetta gli Script ft. Will I Am "Hall Of Fame" si confermano al n.1 per la seconda volta.Un risultato davvero importante per questa chart nella quale la permanenza in vetta è riuscita per ora, nelle 39 settimana già passate del 2012, solo a Jessie J con "Domino" (2 week), Gotye feat Kimbra - "Somebody That I Used To Know" (5, ma 4 consecutive), Caely Rae Jepsen "Call Me Maybe" (4), Rita Ora ft. Tinie Tempah "R.I.P.", Florence and the Machine "Spectrum" (3), Wiley FT Ms D "Heatwave" (2).




Italia: quella attuale è la quarta settimana consecutiva di vetta per il Pulcino Pio, ancora una volta il singolo più venduto nella penisola. Una sola N.E. nella TOP10 firmata da Asaf Avidan & The Mojos con "One Day / Reckoning Song".






I Maroon 5 con "Payphone" passano alla storia di questa chart con solo 1 settimana di vetta: infatti, come già anticipatoVi last week, arriva Pink che con la sua ultima "Blow Me" conquista la n.1 dei singoli più venduti in Europa ma anche, come visto sopra, la vetta dei più venduti in USA.






Per concludere, come sempre, la n.1 mondiale:  per la quarta settimana consecutiva si conferma in vetta Taylor Swift con il suo ultimo singolo "We Are Never Ever Getting Back Together".
Ancora in salitanuna delle ns ultime sgnalazioni, ovverosia "Little Talks" firmata Of Monsters And Men. Un altro singolo da noi sottolineato, guadagna ancoca posizioni all'interno della TOP10 ed è l'unico che lo fa nella TOP 5 salendo dall nr.5 al n.4: è "One More Night" dei Maroon 5 che, ancora una volta, fanno parlare di loro.

STEVEBi

mercoledì 26 settembre 2012

SOUNDBOOK ritorna dal 4 Ottobre in versione video

Prima di tutto un pò di storia.
Poca, perchè SOUNDBOOK accompagna MUSICLAND da Giovedì 7 Aprile 2011 quando nacque sulle frequenze di Radio 2000 dopo essere stata pensata e creata dallo stesso "padre" della "Terra della Musica" (nata il 12 Novembre 1986). Dalle ore 21, giovedì dopo giovedì, Vi ha fatto riascoltare le canzoni più belle degli ultimi decenni cercando di creare ogni volta una scaletta che lasciasse tutti a bocca aperta, chiusa solo dopo aver fatto un sospiro. 
Arrivata al Volume n.69, a fine Luglio 2012 si era fermata per un piccolo break estivo che ha permesso al suo conduttore di darle le ultime sforbiciate per presentare una ripartenza davvero incredibile.
Anche i lettori di LuccaNews hanno conosciuto questa nuova trasmissione grazie ad alcune pagine pubblicate su questo portale nato nel Dicembre del 2010. Ricordiamo che la rubrica ad essa dedicata sul blog ufficiale della trasmissione, ha reso disponibile, e lo renderà per sempre, l'archivio contenente tutte le scalette delle trasmissioni che da GIOVEDì 4 ottobre saranno piano piano pubblicate di nuovoon the web ma questa volta in versione video.
Ogni Giovedì renderemo cliccabili le varie playlist di ciascuna delle puntate già andate in onda e che quindi ricalcheranno precisamente quelle di quest'ultime, a partire dal 1980.
Sarà quindi l'occasione giusta anche per rivedere scene, oggetti, personaggi di quel decennio che senza dubbio rigenereranno dei momenti speciali, particolari che, aiutati anche da un refrain o semplicemente dalle prime note di una canzone, metteranno in moto la macchina del tempo presente in ognuno di noi, fàcendo raffiorare ricordi che probabilmente credevamo perduti.
Ecco perchè abbiamo voluto creare un libro musicale, un libro senza parole ma dove tutto è scritto: da oggi anche on the web.
Ognuno di Voi ci leggerà quello che la propria mente gli suggerisce dato che ciascuno di noi è legato a tanti ricordi a loro volta ancorati ad una canzone diversa.
In questo mondo dove tutto scorre alla velocità della luce,  dove non riusciamo mai a trovare un attimo per noi, allora ci  è sembrato bello dare a tutti la possibilità di ascoltare tutti questi brani, uno dietro l'altro, così, senza fare nulla.
Anzi, qualcosa da fare c'è: se volete scrivetemi il tutto (titolo, artista e ricordo) qui.
I Vostri ricordi e brani ad essi abbinati saranno inseriti nei Volumi successivi che pubblicheremo il Giovedì dalle 21 on the web. Sarà bello condividerli con il mondo.
In questo modo anche voi potrete scrivere uno dei capitoli, o paragrafi se preferite, di questo libro destinato a farvi passare ogni volta qualche ora (due) di tranquillità.

STEVEBi

martedì 25 settembre 2012

Anche "Lucca loves Emilia". Di Alessandro Tondo

…E C’ERO ANCHE IO!!!

Il concerto “Italia loves Emilia” è stato organizzato a Campo volo a Reggio Emilia grazie alla disponibilità ed alla preziosa collaborazione dei nostri migliori cantanti ITALIANI!

Fondamentale è stato l’accordo con le principali radio italiane che fungevano da sponsor!

Questa INCANTEVOLE serata è stata pensata e creata per aiutare e contribuire alle difficoltà del popolo emiliano che durante un improvviso terremoto ha perso qualsiasi cosa più cara!!!
Il sisma ha distrutto le case, le scuole, le chiese, i palazzi che conservavano la loro tradizione e la loro cultura insomma interi paesini sono stati completamente distrutti!

Questa iniziativa è stata sentita sin da subito e fatta propria da 150 mila persone, giovani ed adulti, maschi ma soprattutto femmine! Il gentil sesso prevaleva notevolmente in quell’infinita prateria. Sin dalle prime ore dell’alba di sabato sono arrivati tanti fans che hanno assediato Campo volo! Muniti di molta pazienza e serenità tutti i partecipanti hanno atteso per molte ore seduti comodamente per terra… Una risata tirava l’altra, il fare amicizia con gente nuova era il segreto per far passare velocemente il tempo! Certamente non mancava un riposino ogni tanto per avere la certezza di poter ESPLODERE all’ora x!!!

Sin dal primo pomeriggio eravamo coccolati da brani di musica straniera che facevano sottofondo! Gli ultimi 30 minuti abbondanti di attesa prima dell’inizio sono stati dedicati alla pubblicità delle radio intervenute. Infatti le sigle musicali delle varie radio ci martellavano a ripetizione NO STOP!

Questa è la serata della vera ITALIA, l’Italia diversa dal quotidiano e l’Italia della speranza, del coraggio e del conforto!!! La bella Italia ha deciso di muoversi e si è riunita tutta insieme per questo appuntamento dell’anno. C’erano persone dal nord al sud della nostra Repubblica che hanno comprato il biglietto per partecipare al concerto “Italia loves Emilia” e per dare una mano a chi è davvero in grave difficoltà!

Alle 20 PUNTUALISSIMI
Un uomo sconosciuto, ma importantissimo per l’organizzazione della serata, prende la parola davanti al pubblico ormai in delirio visto che lo spettacolo stava iniziando!

Una volta ricordato il motivo principale della serata, una volta confermata la presenza di 150 MILA persone e dopo un ringraziamento a ciascun presente…

Start “Italia loves Emilia”.

ZUCCHERO FORNACIARI seduto sulla sua ormai famosissima poltrona rossa che lo accompagna in tutti i tuoi tours da il via con “Un soffio caldo di libertà”. Presa al volo la chitarra ecco che parte “Baila Morena” e “Si e no” tutti esplodono in grida e saltelli a ritmo di musica!!!
QUESTO è SOLO L'INIZIO ... 
continua...

Alessandro Tondo

(NdR: se c'eri anche tu e vuoi inviarci la tua esperienza, il tuo racconto, inviacelo a musicland@email.it)

lunedì 24 settembre 2012

MUSICLAND on the WEB volume VIII


Ciao a tutti boys and girls.
Iniziata così anche la week n.39 del 2012, eccoci all'interno della scaletta di questa che sarà la quarta puntata della "tradizionale" Terra della Musica (l'8a in assoluto on the web).

Come sempre iniziamo con un rapido aggiornamento delle vette delle cinque charts da noi seguite con riferimento sia al 2012 che al 1992. Maggiori approfondimenti su quelle attuali, GIOVEDI all'interno della puntata settimanale di "Charts of the week".


Iniziamo da quella USA i Boyz II Men con "End Of The Road" riuscirono a rinconquistare (per la 6a volta quindi NON consecutiva) la vetta tolta loro last week da Mr. Bobby Brown con "Humpin' Around".
Anche nella chart attuale ci sono news, anzi, un colpo di scena: Katy Perry dopo 5 settimane consecutive di vetta con "Wide Awake", lascia il posto alla nostra Pink che, come leggerete sotto e già anticipato lo scorso Venerdì, conquista contemporaneamente sia questa vetta che quella europea . Giovedì, nella pagina dedicata alle charts, tutti i dettagli (questo è il link per vedere, ascoltare, condividere la playlist del futuro, dove e con chi vuoi tu).

In UK 20 years ago The Shamen con "Ebeneezer Goode" riuscirono a mantere la n.1 per la seconda volta consecutiva.

2012: dopo cinque weeks consecutive di cambiamento in vetta gli Script ft. Will I Am "Hall Of Fame" si confermano al n.1 per la seconda volta.

In Italia (1992) altra conferma in vetta per "This used to be my playground" firmata Madonna che così portò a 2 il numero di weeks consecutive al n.1.
2012: il Pulcino Pio con l'omonimo singolo resta in vetta per la 4a week consecutiva.

Nella chart europea dopo 4 settimane di successo consecutivo per i Roxette con "How do you do" fù il momento di Jon Secada che con "Just Another Day" salì in testa alla classifica dei singoli più venduti nel nostro continente..
Veniamo al 2012. I Maroon 5 feat WizKhalifa con "Payphone" erano riusciti la settimana scorsa a togliere un primato che si ripeteva da 14 settimane consecutive per Carly Rae Jepsen con "Call Me". Per loro invece il numero di settimane di n.1 si ferma all'unità. Infatti, come Vi abbiamo già anticipato, è Pink che con "Blow Me" conquista la vetta permettendo anche a noi di poter annunciare l'ennessima previsione azzeccata (questo è il link per vedere, ascoltare, condividere la playlist del futuro, dove e con chi vuoi tu).

Per concludere (con le charts), la n.1 mondiale: con molto piacere confermiamo per la quarta volta consecutiva Taylor Swift che con "We Are Never Ever Getting Back Together" si conferma in vetta.

Il successo di molti di questi brani è stato da noi anticipato nelle previews del mese. I video relativi potete vederli nella playlist riassuntiva che da questo mese Vi proponiamo sia sulle pagine di questo portale che su quelle del MusiclandBlog.

FLASHBACK

In relazione, alla week n.39, ecco le nuove number 1 della settimana:

- 1982 Avrai - Claudio Baglioni (2a volta di vetta non consecutiva)

- 1989 Lambada - Kaoma

- 1997 I'll be missing you - Puff Daddy & Faith Evans (7a volta di vetta non consecutiva)

- 1999 Mambo no. 5 (A little bit of…) - Lou Bega (4a volta di vetta non consecutiva)

- 2001 Can't get out of my head - Kylie Minogue

- 2004 Sick and tired - Anastacia

- 2005 La camisa negra - Juanes

- 2008 Viva la vida - Coldplay

- 2010 Love The Way You Lie - Eminem feat. Rihanna

- 2011 Benvenuto - Laura Pausini

 
NEWS
Dopo 2 weeks consecutive senza N.E. nella TOP40 USA ecco arrivare il "nostro" "Gangnam Style" firmato Psy , la nuova di Enrique Iglesias feat Sammy Adams ("Finally Found You") e, infine, French Montana con "Pop That".
Ma una attenzione particolare va alle nostre due ultime previsioni musicali (questo è il link per vedere, ascoltare, condividere la playlist del futuro, dove e con chi vuoi tu):
- "One More Night" dei Maroon 5 che continua a salire (dalla 7 alla 3)
- come già ricordato, "Blow Me (one Last Kiss)" firmata Pink che dalla n.2 sale di 1 posizione e conquista la vetta.
I Flo Rida per la seconda volta consecutiva rosicchiano un punticino, dalla 6 alla 5 la scora week, dalla 5 alla 4, questa.
I Fun, invece, ci hanno colpiti per la loro contemporanea veloce salita in tutte le charts da noi analizzate con "Some Nights".


In UK dopo alcune sfornate di new entries, settimana tranquilla. Da segnalare come N.E: la più alta al n.2; il nuovo degli Example "Say nothing" mentre fanno un grande salto in avanti sia il "nostro" Psy con "Gangnam Style", che dalla 37 sale fino alla n.3, che per Conor Maynard FT. Ne-Yo con "Turn Around".

In ITALIA, solo una N.E firmata Asaf Avidan and the Mojos con "One Day/Reckoning Song" e la salita di quelle della scora week, ovverosia "Hall of Fame" degli Script ft. Will.I.Am e "Necessità Lunatica" firmata Marco Carta.


Nella chart europea, da segnalare come N.E. "Hall of Fame" degli Script ft. Will.I.Am, "One More Night" dei Maroon 5: entrambi, in questa classifica sommatoria, godono dei successi ottenuti nelle singole charts nazionali. Infine ecco entrare per la prima volta anche le "nostre" Little Mix con "Wings" mentre le Stooshe con "Black heart" salgono dalla 34 alla 28. Idem per Taylor Swift con "We Are Never Ever Getting Back Together" ch sale fino al n. 18 (dalla 36). Ci ripetiamo per i Fun (leggi sopra in USA).
Altre previews azzeccata!?


Eccoci infne nella classifica mondiale: nelle prime 5 posizioni tutto fermo tranne che al n.4 dove troviamo, saliti dalla 5a, i  Maroon 5 con "One More Night. Niente di particolare, invecem nelle restanti quindici della TOP20 da noi settimanalmente analizzata.

TORMENTO Ultima settimana di Settembre e quindi ultima anche per la nostra proposta, il nostro "Tormento" on line dal 1^ del mese: stiamo parlando de "Le ragioni del cuore" ultimo singolo firmato Raffaele Riefoli in arte RAF. Nella prossima MUSICLAND (la n. IX) troverete quindi un nuovo "Tormento",che ci accompagnerà per tutto il mese n.10 del 2012.

STEVEBi

ML DIARY S.324: 24 - 30 SET 2012

Ultima settimana del mese di Settembre, prontissimi a passarne un'altra all'insegna delle news, previews, info musicali che pubblicheremo ogni giorno. Cogliamo l'occasione allora per riassumere gli appuntamenti fissi con LuccaNews.Tv.

Ogni mattina intorno alle 10.45 arriva sulla home page del portale "MUSICLANDnews" la/e news più importante/i della giornata.

Ogni lunedì doppio appuntamento: alle 10.45, "Musicland Diary", pagina di diario che racchiude tutto quello che accade all'interno della "Terra della Musica": alle 20.00 viene pubblicata la nuova puntata di "MUSICLAND on the web".

Ogni giovedì alle 10.45 l'appuntamento è con "Charts of the week": riassunto sulle n.1 ed approfondimento relativo alle charts USA, UK, ITALIA, EUROPA e WORLD.

Ogni giovedì alle 21 (da giovedì 4 Ottobre) "SOUNDBOOK video": ogni settimana sarà riproposta una playlist che sarà creata seguendo le scalette dei volumi andati in onda su Radio 2000 dall'Aprile 2011. Inizieremo dalla n.1 che aveva avuto questa scaletta "audio".

Ricordiamo inoltre che dalla scorsa week è nata una seconda playlist (la "playlist del futuro") che racchiude tutte le nostre previews del mese: questo è il link per vederla, ascoltarla, condividerla , dove e con chi vuoi tu.

Buona lettura a tutti!


STEVEBi

domenica 23 settembre 2012

MUSICLandNEWS: il nuovo album di Pink

Martedì 18 Settembre è uscita 'The Truth About Love' secondo Pink: un amore visto dall'artista in quattro diverse sfumature chiamate buio, luce, felicita' e tristezza.
La cantautrice/attrice statunitense, vincitrice di molti riconoscimenti tra cui 5 MTV Video Music Awards e 3 Grammy Awards, era da tempo assente perchè aveva scelto di dedicarsi alla famiglia, ha deciso di tornare sul mercato discografico internazionale facendo anticipare l'uscita dell'album dal singolo "Blow Me"che sta riscuotendo un grande successo a livello internazionale come da noi ampiamente previsto.
Missundaztood è stato l'album con il quale è iniziato il suo grande successo: da quest'ultimo sono stati estratti 4 singoli "Get the Party Started", "Don't Let Me Get Me", "Just Like a Pill" and "Family Portrait" ciascuno dei quali è entrato nelle Top 20.
La vetta della famosissima Billboard Hot 100, invece, l'ha raggiunta con "So What" alla fine del mese di Settembre 2008; il singolo era contenuto nell'album "Funhouse" che conquistò la n.1 delle classifiche degli album più venduti in Australia, Nuova Zelanda, Olanda, Inghilterra e, infine, debuttò come N.E. ai numeri 2 delle charts realtive a quelli della Germania, Irlanda e USA.
Nel frattempo, godiamoci il teaser di "Try", il suo prossimo singolo, il secondo in ordine cronologico.


Per vedere ed ascoltare tutte le nostre previews ufficiali, ecco la playlist riassuntiva di Settembre.

STEVEBi

Rihanna 6, Taylor Swift 5 in testa alla classifica nominations MTV EMA

Sono le due voci femminili che partono in pole position relativamente alle nomination per i prossimi Mtv EUROPE MUSIC AWARD, un evento annuale che quest'anno si terrà l'11 novembre a Francoforte.
Relativamente la categoria che interessa più da vicino la nostra nazione, saranno i Club Dogo, Cesare Cremonini, Emis Killa, Giorgia e Marracash che si contenderanno il Best Italian Act: potete votarli fino al 14 ottobre.
Quest'anno tra le categorie ritroviamo anche quella che premierà il "Best Electronic" reintrodotta dalla TV musicale.
Ecco in dettaglio tutte le nominations realtive ai 2012 MTV EMA:

Best Song
Carly Rae Jepsen, "Call Me Maybe"
Rihanna (featuring Calvin Harris), "We Found Love"
Gotye, "Somebody That I Used to Know"
Pitbull (featuring Chris Brown), "International Love"
Fun. "We Are Young"
Best New
Rita Ora
Fun.
One Direction
Lana Del Rey
Carly Rae Jepsen
Best Female
Rihanna
Katy Perry
Pink
Taylor Swift
Nicki Minaj
Best Male
Justin Bieber
Kanye West
Flo Rida
Pitbull
Jay Z
Best Pop
Justin Bieber
No Doubt
Katy Perry
Taylor Swift
Rihanna
Best Live
Taylor Swift
Lady Gaga
Jay Z and Kanye West
Green Day
Muse
Best Hip Hop
Jay Z and Kanye West
Nas
Rick Ross
Drake
Nicki Minaj
Best Rock
Linkin Park
Green Day
Muse
Killers
Coldplay
Best Electronic
David Guetta
Swedish House Mafia
Avicii
Skrillex
Calvin Harris
Best Alternative
Jack White
The Black Keys
Arctic Monkeys
Florence and the Machine
Lana Del Rey
Best Video
M.I.A., "Bad Girls"
Lady Gaga, "Marry the Night"
Katy Perry, "Wide Awake"
Rihanna (featuring Calvin Harris), "We Found Love"
PSY, "Gangnam Style"
Best Look
Nicki Minaj
Rihanna
Jack White
Taylor Swift
A$AP Rocky
Biggest Fans
Justin Bieber
One Direction
Lady Gaga
Rihanna
Katy Perry
Best World Stage
Arcade Fire
Arctic Monkeys
B.o.B
Evanescence
Flo Rida
Jason Derülo
Joe Jonas
Justin Bieber
Kasabian
Ke$ha
LMFAO
Maroon 5
Nelly Furtado
Red Hot Chili Peppers
Sean Paul
Snoop Dogg
Snow Patrol
Taylor Swift
Best PUSH
Foster the People
Lana Del Rey
Mac Miller
Michael Kiwanuka
Gotye
Rebecca Ferguson
Fun.
Rita Ora
Conor Maynard
Of Monsters And Men
Carly Rae Jepsen


STEVEBi

sabato 22 settembre 2012

Settembre 2012: tutte le preview


Alcuni ritorni come quello dei Pet Shop Boys, Robbie Williams e Tiziano Ferro; alcune nostre "vecchie" scoperte come Tiziano Ferro, Ke$ha, Taylor Swift e Mika; alcuni nuovi artisti che secondo noi meritano fiducia come i Lawson and The Overtones.
Sono queste le nostre previsioni del mese di Settembre 2012: clicca e ascolta la playlist comodamente seduto.

Questo è il link per condividere la selezione dove e con chi vuoi tu.

 

Stefano Barsotti

MUSICLandNEWS: Tiziano Ferro; "Troppo Buono" dal 21 Settembre


Nessuno ha il diritto di ferire nessuno, ancora meno di farlo consapevolmente, di approfittare di chi, in un rapporto, si dimostra «troppo buono”.E' uno dei principi che sta, o dovrebbe stare, alla base dei rapporti umani ma che appunto, troppe volte, viene dimenticato.

Così dopo“La differenza tra me e te”, “L’ultima notte al mondo”, “Hai delle isole negli occhi” e “Per Dirti ciao!” arriva dal suo ultimo album questo 5^ singolo che tranquillamente inseriamo tra i quelli più belli della colonna sonora dell'autunno appena iniziato ufficializzando quindi un'altra delle nostre ormai famosissime preview.
Ad essere sinceri, insieme al singolo "T.V.M." l'avevamo inserita tra le 2 papabili per i singoli successivi: riascoltiamoci insieme la preview ufficializzata nella Musicland del 27 Febbraio 2012.



Time Machine: ritornando indietro nel tempo, impossibile non ricordare la sua richiesta di "Perdono" che nel 2001, abbinata alla dolcissima "Imbranato" e alla intrigante "Rosso Relativo" (brano che dette il titolo al suo album di esordio), fece conoscere Tiziano Ferro al grande pubblico. Due anni dopo, "Sere Nere" e "Non me lo so spiegare" ne confermarono il successo ripetuto nel 2006 con i singoli contenuti nell'album "Nessuno è solo".
Alla sua carriera discografica ha aggiunto poi "Alla mia età" nel 2008 e "L'amore è una cosa semplice" nel 2011.

Per vedere ed ascoltare tutte le nostre previews ufficiali, ecco la playlist riassuntiva di Settembre.

STEVEBi

venerdì 21 settembre 2012

News e Previews: nuova n.1 europea, nuovo successo della Musicland

Se il 2 di Settembre avevamo pubblicato un articolo con un titolo quasi uguale a quello di oggi per segnalarVi la conquista della vetta mondiale (dopo la nostra previsione ricordata datata 20 Agosto 2012) del nuovo singolo di Taylor Swift "We Are Never Ever Getting Back Together", oggi (21 Settembre) è sufficiente cambiare solo l'aggettivo "geografico" a quel titolo restringendolo da "mondiale" ad "europeo" per comunicarVi, in anteprima a quella che sarà la pagina riassuntiva di Giovedì prossimo dedicata alle charts, che i Maroon 5 feat Wiz Khalifa con "Payphone" dopo solo una settimana lasciano la n.1 a Pink con il suo ultimo singolo "Blow Me".
Navigando ovunque sia su questo blog che su LuccaNews.Tv troverete le "prove" di questa ennesima nostra previsione azzeccata.

Giovedì prossimo parleremo anche sia del bel salto in avanti fatto nella classifica dei singoli più venduti nel nostro continente da parte delle Stooshe con "Black Heart", nostro penultimo "Tormento", che di quello fatto da un altro gruppo di girls che in arte si fanno chiamare invece Little Mix e che ci colpirono davvero così tanto da meritarsi una segnalazione particolare nell'articolo del 5 Settembre 2012 per il loro singolo "Wings".

Infine aggiungiamo una nuova preview vista l'orecchiabilità del nuovo singolo firmato Mika ft.Pharrell Williams ed intitolato "Celebrate": sotto, il video.



 

 E... ricordate: anche noi, come Mika, "want the world to celebrate...". Buon weekend!

STEVEBi

Il DJSTEVEBi vuole svelarVi un segreto.

Inizia ufficialmente l'autunno e ritornano in mente davvero tantissimi ricordi, musicali e non. Spesso o meglio quasi sempre, abbiamo parlato di Musicland, ma è giunto il momento di svelarVi un segreto: la serie di "Terra della Musica" che, come spesso ricordato, iniziò il 12 Novembre 1986 fu prima preceduta e poi affiancata da un'altra serie di programmi intitolati "STUDIO1".
Fu proprio il 21 Settembre 1987 (era un Lunedì) che quest'ultima serie ricominciò ad essere trasmessa dopo la pausa estiva (a fianco il logo creato dal conduttore stesso che le tagliava e cuciva per i tantissimi radioascoltatori di Radio Antenna Centro Città, emittente radiofonica lucchese ma affiliata al circuito Top Italia Radio, con sede in Via Gallitassi, che poteva essere ascoltata da buona parte della Toscana).
La trasmissione, come sopra già ricordato, andava in onda in diretta ogni Lunedì sera per poi essere riproposta in replica il Sabato alle 23.30 e la Domenica pomeriggio alle 14.15.

Il fatto di conservare ancora le registrazioni originali quasi perfette, ed il fatto di averle tutte quante digitalizzate, oltre ad averle rese indistruttibili, ci offre l'opportunità di poterle condividere con tutti Voi: insomma quasi una serie di volumi della storia della musica da studiare semplicemente ascoltando, magari in alcuni casi per la prima volta, delle canzoni dimenticate oppure di cui ignoravamo l'esistenza.
I brani, neanche a dirlo, sono incredibilmente belli: (ri)ascoltare per credere...



La scaletta della trasmissione era composta delle seguenti rubriche:
"Weekly News" novità discografiche da tutto il mondo;
"TIR promotional week" 3 proposte firmate djSteveBi (l'attuale "Tormento", erano 3 per settimana);
"Studio1 interview" (interviste ai cantanti in vetta alle classifiche di quel periodo);
"TOP10 USA" (analisi delle 10 canzoni più vendute in America tratta dal giornale specializzato "Melody Maker").
In questi 90 minuti non era possibile fare richieste e dediche così come durante le serate del Martedì e del Venerdì dalle 21 dedicate alle (AUTUMN) MUSICLAND: infatti all'interno della trasmissione riproposta in questo articolo sentirete pubblicizzare anche la ripresa di queste ultime che avvenne proprio il giorno successivo, Martedì 22 Settembre 1987.

STEVEBi

giovedì 20 settembre 2012

Charts of the week: settimana n.38 anno 2012


Iniziamo dalla classifica USA dove per la quinta week consecutiva troviamo Katy Perry con "Wide Awake

In UK quinta settimana consecutiva di cambiamento in vetta: dopo "Heatwave" firmato Wiley FT Ms D, Rita Ora con il singolo "How we do (Party)" e le Little Mix con "Wings", Ne-Yo con "Let Me Love You (Until U Learn To Love)" adesso è il turno degli Script in duet con Will I Am ed il singolo "Hall of Fame".

Tutti in salita i brani segnalati last week ma ci limitiamo a ricordare quello della scorsa domenica: alla posizione 37 balza sù dalla 61 PSY con il singolo "Gangnam Style". Le N.E., in totale questa settimana, sono 12.

ITALIA: terza settimana consecutiva di vetta per l'ultimo tormentone dell'estate 2012, il Pulcino Pio, che con l'omonima canzone si conferma singolo più venduto nella penisola. Le N.E. nella TOP10 sono firmate al n.9 dagli Script ft. Will.I.Am "HALL OF FAME" e "NECESSITÀ LUNATICA" di Marco Carta alla 10.

Chart europea: dopo 14 settimane consecutive di vetta per Carly Rae Jempsen con il singolo "Call Me Maybe" ecco la nuova n.1 firmata Maroon 5 con "Payphone".



Per concludere la n.1 mondiale: anche this week (la terza consecutiva) troviamo in vetta "We Are Never Ever Getting Back Together" firmata Taylor Swift. 
Dopo averle segnalate last week come N.E., questa settimana sottolineiamo volentieri la loro salita: stiamo parlando di "Little Talks" firmata Of Monsters And Men e di "Everybody Talks" firmata in questo caso dai Neon Trees.
Infine, come anticipato nell'articolo di domenica scorsa, ecco il "Gangnam Style" firmato Psy che sale fino al n.12. Sorprese in vetta nella prossima?!

Stay with us!

STEVEBi

mercoledì 19 settembre 2012

Indimenticabili: 80s. Viktor Lazlo

1986 "Sweet Soft and Lazy", 1987 "Breathless", 1988 "You Are My Man", 1989 "In The Midnight Sky", 1990 "Ansiedad" sono alcuni dei brani da noi molto programmati all'interno delle scalette delle Musicland andate in onda negli anni indicati (sotto, una "prova" di quanto appena affermato).

Ci colpì immediatamente anche se, in questo caso, in Italia fece visita per poco tempo nelle classifiche ufficiali. Al contrario Viktor Lazlo, nome d'arte di Sonia Dronier, cantante franco-belga, ha "navigato" nelle charts della Francia, del Belgio, della Germania, dell'Olanda, ottenendo in assoluto il maggior successo con il singolo "Breathless".
Personalmente, ci innamorammo tantissimo del singolo "In The Midnight Sky" che fu da noi eletto "Tormento" di quel periodo. Riascoltiamolo presentato dal DJSTEVEBi in una trasmissione del 03.04 1989.



Occasione quindi per ricordarlo all'interno di questa rubrica che non ha una cedenza predefinita: quando nella nostra memoria riaffiora un ricordo musicale "di classe", immediatamente lo rendiamo immortale sulle pagine del portale e del blog ufficiale.
Ci farà piacere avere i Vs commenti; di chi la ascolta per la prima volta, di chi invece magari lo aveva già fatto ma il tempo ne aveva poi offuscato il ricordo. Potete lasciarli sotto tra i commenti di questo articolo, oppure inviarceli tramite SmS (3387449094 TIM o 3403241132 VDF) o email (musicland@email.it).

STEVEBi

martedì 18 settembre 2012

News e previews; i video di 5 nostre scommesse autunnali

Arriva l'autunno e le classifiche sono un pò come i nostri armadi: hanno bisogno del cambio di stagione. A volte però facendolo, capita di avere uno spazio minore rispetto a quello necessario. Quindi siamo costretti a fare una scelta. Noi lo abbiamo fatto durante lo scorso weekend ed allora abbiamo approfittato della situazione per continuare anche la ricerca di nuove songs che potrebbero diventare la nostra nuova proposta ufficiale firmata Musicland (Leggi "Tormento").
Ed allora ecco a voi, quasi in ordine di preferenza, ciò che ha colpito il nostro orecchio (Artista - Titolo):

1. Lawson - Standing In The Dark


2.The Overtones - Loving The Sound

3. Pet Shop Boys - Leaving

4. Robbie Williams - Candy


5. Ke$ha - Die Young


STEVEBi

lunedì 17 settembre 2012

MUSICLAND on the WEB volume VII


Ciao a tutti boys and girls.
Eccoci arrivati così alla terza puntata della "tradizionale" Terra della Musica (la 7a in assoluto on the web).
Come ogni volta, leggerete le news più importanti oltre a quelle che abbiamo già iniziato stamani (lunedì 17 settembre) a proporVi all'interno della pagina del nostro diario, in modo tenerVi aggiornatissimi su quanto accade all'interno del mondo musicale italianoed internazionale.
La nostra consueta scaletta prevede l'analisi delle cinque classifiche da noi seguite di cui leggerete maggiori approfondimenti, come sempre, il GIOVEDI all'interno della puntata settimanale di "Charts of the week".

Dopo una week n.37 (la scorsa) completamente piatta in vetta, c'era da aspettarselo: un cambiamento quasi totale delle vette, infatti, caratterizzò la week attuale sempre e naturalmente datata 1992.
Iniziamo da quella USA dove troviamo il primo cambiamento firmato Bobby Brown con "Humpin' Around che sostituì i Boyz II Men che con "End Of The Road" che da 5 weeks consecutive si trovava in vetta.
In quella attuale invece, registriamo la conferma di Katy Perry, che con "Wide Awake" porta a 5 il numero di settimane consecutive di vetta.

In UK 20 years ago dopo 6 settimane consecutive gli Snap con Rhythm is a dancer" lascirono la vetta a The Shamen con "Ebeneezer Goode" .

2012: quinta settimana consecutiva di cambiamento in vetta: dopo "Heatwave" firmato Wiley FT Ms D, Rita Ora con il singolo "How we do (Party)" e le Little Mix con "Wings", Ne-Yo con "Let Me Love You (Until U Learn To Love)", è il momento degli Script ft. Will I Am "Hall Of Fame".

In Italia (1992) ancora un cambianento: si fermarono così a due le settimane consecutive in vetta per gli 883 con "Hanno ucciso l'Uomo Ragno": la nuova numero 1 fù "This used to be my playground" firmata Madonna.
2012: 3a week consecutiva di vetta per il Pulcino Pio con l'omonimo singolo.

Nella chart europea troviamo l'unica conferma relativamente alle 5 chart da noi analizzate: quindi salirono a 4 le settimane di successo consecutivo per i Roxette con "How do you do.
Veniamo al 2012. Dopo 14 le settimane consecutive di vetta per Carly Rae Jepsen con "Call Me Maybe"lo avevamo anticipato la settimana scorsa scrivendo "il momento adatto al cambiamento nella posizione più alta della chart, quindi, matura ancora". E così è successo: presentiamo allora la nuova firmata Maroon 5 feat Wiz
Khalifa con l'ormai conosciutissima "Payphone".

Per concludere (con le charts), la n.1 mondiale: Taylor Swift che con "We Are Never Ever Getting Back Together" si conferma in vetta per la terza volta consecutiva.


FLASHBACK

In relazione, alla week n.38, ecco le nuove number 1 della settimana:

- 1996 Killing me softly Regina

- 1998 I don't want to miss a thing Aerosmith

- 1999  Il mio nome è mai più Liga/Jova/Pelù (10a volta di vetta non consecutiva)

- 2003 White flag Dido

- 2004 Calma e sangue freddo Luca Dirisio

- 2011 I Soliti Vasco Rossi

 
NEWS
Nella chart europea, da segnalare relativamente a tutte le chart la signorina Carly Rae Jepsen che sta guadagnando posizioni ovunque. Quindi da tenere sott'occhio la sua ultima "Good Time" realizzata in duet con gli Owl City. Anche i nostri Maroon 5 con "One More Night" continuano a guadagnare posizioni (dalla 6 alla 4 in questo caso).
Ancora una volta, la seconda consecutiva, nessuna N.E. nella chart USA che vede salire ancora le nostre due ultime previsioni musicali "One More Night" dei Maroon 5 (dalla 10 alla 7) e "Blow Me (one Last Kiss)" firmata Pink (dalla n.3 alla 2). Ma anche i Flo Rida rosicchiano un punticino, dalla 6 alla 5.
Nella classifica mondiale, come anticipato nell'articolo di domenica scorsa, ecco il "Gangnam Style" firmato Psy che sale fino al n.12. Sorprese in vetta nella prossima?! 

In UK ennesima sfornata di new entries: tra tutte ci sentiamo di dirVi che la più alta (Amelia Lily con "You Bring Me Joy", al n.2) merita di essersi trovata in quella posizione ma essendo anchessa 'commerciale' non pensiamo abbia la forza necessaria per conquistarsi la vetta (dato che non lo ha fatto oltretutto in questa settimana di esordio).

In ITALIA, ancora un volta (ed è la 3a) resiste in vetta il Pulcino Pio: due, invece, le N.E. "Hall of Fame" degli Script ft. Will.I.Am e "Necessità Lunatica" firmata Marco Carta.
Infine, un invito speciale per domani (Martedì 18.09) quando ufficializzeremo ben 5 brani che chi hanno colpito e quindi destinati a scalare le rispettive classifiche.

TORMENTO Ultima settimana di Settembre e quindi ultima anche per la nostra proposta, il nostro "Tormento" on line dal 1^ dal titolo "Le ragioni del cuore" firmata RAF.

STEVEBi

ML DIARY S.323: 17 - 23 SET 2012

Il tempo vola più veloce della luce ed infatti ci troviamo a commentare la penultima settimana anche del mese numero 9 dell'anno prontissimi ad affrontarla presentandoVi o meglio, come diciamo noi, coniungandoVi il "verbo della musica" al presente (parlando dei successi attuali), al passato (riproponendo le n.1 degli anni passati) e al  futuro (le nostre ormai famosissime "preview" che ufficializziamo sia sulle pagine di questo portale che su quelle del blog ufficiale della trasmissione).
Ed in quest'ultimo weekend ne abbiamo approfittato proprio per andare alla ricerca prima di tutto di news particolari, belle, dolci, accattivanti: tutti aggettivi che hanno permesso ai brani stessi di poter entrare a far parte della programmazione della "Terra della Musica" per poi ottenere da parte Vs una conferma, la più importante: incontrare i Vs gusti musicali. In fondo se nessuno ve le avesse fatte conoscere ne avreste ignorato l'esistenza.
Poi, iniziamo a sentire il bisogno di un nuovo "Tormento": il nuovo mese si avvicina e quindi anche la necessità di una nostra nuova proposta musicale. Insieme la scopriremo e l'ascolteremo con la garanzia, ormai, che qualunque sia, sarà una di spessore, con caratteristiche tali da aver colpito il nostro ormai raffinatissimo orecchio.
Gli appuntamenti quindi sono per:
- stasera (Lunedì 17) quando dalle 20 sarà messa on line la puntata n.7 della Musicland ONTHEWEB e che naturalmente come sempre, potrete sbirciare 24 ore su 24;
- Giovedì 20 alle 10.45 quando pubblicheremo la puntata settimanale di "Charts of the week" che non solo riassume le vette delle 5 classifiche da noi analizzate, ma commenta anche l'andamento interno delle stesse, segnalando e sottolineando le variazioni più importanti.
- MUSICLANDnews ogni giorno, sempre ad ogni ora, con le notizie più importanti da tutto il mondo.

STEVEBi

domenica 16 settembre 2012

Siete pronti? Dalla Corea del Sud arriva il "Gangnam Style"

Dalla Corea del Sud arriva Mr.Park Jae-Sang che in arte pero' si fa chiamare PSY (diminutivo di Psycho). Ben conosciuto nella sua nazione (canta da 12 anni) il rapper e' famoso non solo per i suoi brani e ma anche per i suoi concerti durante i quali imita altre star del suo paese.
Entriamo nei particolari: Gangnam è un quartiere molto ricco di Seoul ed il video, satirico, è dedicato ai connazionali desiderosi di diventare proprio come gli abitanti di questa zona della città. PSY nel video (sotto) interpreta una parodia di uno di essi.



Da Luglio, quando è stato caricato su Youtube, il video ha già un numero spropositato di visualizzazioni che crescono giorno dopo giorno, mentre su Twitter sta per arrivare ad avere 300.000 followers.
Intanto lui si trova già molto vicino ai manager di nomi come Justin Bieber e Carly Rae Jepsen. Cosa ne verrà fuori?
Nel frattempo PSY ha già realizzato una seconda versione "al femminile" del brano in questo caso intitolata «Oppa Is Just My Style» (sotto), in duet con HyunA (altra interprete famosa in Corea) oltre ad aver  partecipato agli MTV Video Music Award.
Infine, questa settimana ha iniziato a scalare nientepopodimeno che le charts USA e mondiali...



STEVEBi

sabato 15 settembre 2012

Settembre ha ispirato tante belle songs. Riascoltiamole

Tanti sono stati gli artisti sia italiani che internazionali, più o meno famosi, che hanno tratto ispirazione dal mese numero 9 dell'anno. Ottenendo più o meno successo. Ricordiamoli insieme. Ecco i risultati scaturiti dalla nostra ricerca. Per quanto riguarda gli artisti italiani, hanno inciso brani intitolati "Settembre": Al Bano e Romina Power (1986), Alberto Fortis (1981), Antonello Venditti (1986), Cristina Donà (2007), Ivano Fossati (2011), Marcella Bella (1986), Peppino Gagliardi (1970), Pino Beccaria (2000), Sergio Cammariere (2006).

Per quanto riguarda gli artisti internazionali, il numero è davvero così grande da rendere impossibile la realizzazione di un elenco: ci limitiamo allora a quelli più importanti a partire da Frank Sinatra che nel 1946 scrisse "September Song" (riproposta anche da Lou Reed nel 1985) passando da un brano che ottenne un grande successo anche in discoteca alla fine degli anni 70; stiamo parlando degli Earth, Wind & Fire ed il singolo "September" (1978). L'anno successivo (1979) fù invece Neil Diamond che con al sua dolcissima "September Morn'" fece da colonna sonora a tanti amori nati o che tentavano di farlo.
Per un Settembre piovoso possiamo mixare insieme al rumore del battito della pioggia la bella  "September In The Rain" (scritta da Harry Warren and Al Dubin e pubblicata nel 1937) realizzata anche dai Beatles nel 1961 quando presentarono una loro versione rock 'n roll.
La stessa canzone è stata riproposta anche dai Platters nel 1956 e da Rod Stewart 2 anni fà.
Impossibile non concludere questo articolo chiedendoVi una cortesia (continuando a giocare con i titoli): "Wake Me Up When September Ends" Green Day (2004).


STEVEBi

venerdì 14 settembre 2012

Sal da Vinci ed Ornella Vanoni insieme 'Senza Un Motivo'

 “Il mio incontro con la Vanoni è stato un regalo della vita. Anziché con dei fiori, mi presentai con una canzone, scritta a quattro mani con Vincenzo Incenzo, lei rimase affascinata e colpita, al punto che decise di provinarla. Da lì nasce lo straordinario duetto che è “Senza un motivo”. Ecco, questa è la magia della musica!”

Quindi un motivo in effetti c'era; ed è stato proprio quello che avete appena letto e che Sal ci ha confidato mentre spiegava come è nata la collaborazione con Ornella Vanoni che ha dato vita a "Senza un motivo", terzo estratto dall’album “E’ così che gira il mondo”, da oggi (venerdì 14 settembre) in rotazione radiofonica.
Il brano racconta la riscoperta delle emozioni che l'amore da sempre regala ad ognuno di noi: sorprende sempre, arriva inaspettato, a qualunque età.
Per chi magari si trova a trascinare un po' stancamente la propria vita, può rappresentare un nuovo inizio. A volte anche un semplice sguardo può far cambiare il mondo.
Improvvisamente si torna adolescenti, si riscopre il pudore di un gesto, la magia di un sorriso, il valore delle parole. E' bellissimo ascoltare il cuore e qualche volta lasciare da parte la ragione.
Tutto questo è racchiuso nei 4 minuti di questa canzone che ci permetterà di "camminare nell'autunno di un'insonne nostalgia".
Una passeggiata da vivere sicuramente con la Musicland in sottofondo che, come sempre, Vi permette di "coniugare il verbo della musica al presente, al passato e al futuro".


STEVEBi

giovedì 13 settembre 2012

Charts of the week: settimana n.37 anno 2012


Iniziamo dalla classifica USA dove per la quarta week consecutiva troviamo Katy Perry con "Wide Awake. All'interno della TOP40, invece, anche questa settimana NON ci sono vere e proprie N.E. da segnalare ma solo alcune tre R.E. così come la scorsa (singoli che erano già stati all'interno della TOP40). Vogliamo però segnalarVi la salita delle nostre ultime preview ovverosia Taylor Swift con "We Are Never Ever Getting Back Together" (dalla 12 alla 8) e i Maroon 5 che con "One More Night" salgono dalla 15 alla 10. In data 20.08.12 infatti avevamo scritto relativamente alla chart USA: "Poche le novità da segnalare ... tra di esse meritano di essere sottolineati i nuovi singoli firmati dai Maroon5 con "One More Night" e da Taylor Swift con "We Are Never Ever Getting Back Together": le vedremo sicuramente salire nelle varie charts da noi analizzate." E così, ancora una volta, è stato. 

In UK quarta settimana consecutiva di cambiamento in vetta: dopo "Heatwave" firmato Wiley FT Ms D, Rita Ora con il singolo "How we do (Party)" e le Little Mix con "Wings", arriva il momento di di Ne-Yo con "Let Me Love You (Until U Learn To Love)". Ma this week la chart inglese supera se stessa perchè l'intero podio è rappresentato da tutte N.E.: al n.2 infatti arriva "Hall of Fame" firmata  Script FT Will I Am mentre (e lo vogliamo sottolineare con piacere) al n. 3 troviamo una delle nostre ultime preview, firmata Pink con "Blow Me". Ultima N.E., delle 6 di questa week, che Vi segnaliamo è quella al n.11 firmata Flo Rida con il singolo "I Cry".

ITALIA: seconda settimana consecutiva di vetta per l'ultimo tormentone dell'estate 2012, il Pulcino Pio, che con l'omonima canzone si conferma singolo più venduto nella penisola. Unica N.E. nella TOP10 è firmata David Guetta feat. SIA con "She Wolf".

Chart europea: si sta profilando davvero un grandissimo successo per Carly Rae Jepsen dato che non solo riesce ad essere in vetta per la 14a settimana consecutiva con il singolo "Call Me Maybe" ma all'interno delle prime 10 canzoni più vendute nel nostro continente la ritroviamo al n.7 in duet con gli  Owl City con l'altro singolo "Good Time". All'interno della TOP40 continuano a salire (dalla 7 alla 5) i Simple Plan feat Sean Paul con "Summer Paradise" e la svedese Lykke Li con "I Follow Rivers" (dalla 20 alla 13). In riferimento alle N.E. c'è da segnalaere l'unica firmata Taio Cruz con "World In Our Hands". Le altre (sempre poche, 4) sono solo R.E.


Per concludere la n.1 mondiale è ancora una volta (la seconda consecutiva) la già citata all'inizio nostra preview azzeccatissima "We Are Never Ever Getting Back Together" firmata Taylor Swift. L'altra nostra preview (i Maroon 5 con "One More Night") sale dalla 6 alla n.4. Questo significa che nella TOP5 mondiale troviamo entrambe le nostre ultime previsioni musicali. 
Tra le N.E. ne sottolineiamo volentieri due: "Little Talks" Of Monsters And Men al n.14 e "Everybody Talks" firmata in questo caso dai Neon Trees; chissà se...

Alla prossima!

STEVEBi

mercoledì 12 settembre 2012

La nostra trasmissione su 'Libero 24x7'

Aggregatore di notizie on line 24 ore su 24, è un pò un riassunto delle notizie più importanti pubblicate sui principali poertali di notizie. Suddeiviso per città, ecco quello che ierisera appariva a chi navigava su http://247.libero.it/regionali/toscana/lucca/spettacoli


Evidenziata in grigio, il link alla puntata n.6 della Musicland che puntualmente pubblichiamo ogni Lunedì sera dalle 20 nella rubrica ad essa dedicata su LuccaNews.Tv. Molte sono anche le altre news che vengono replicate da "Libero24x7".
Ringraziamo tutti i lettori che hanno reso possibile questo ennesimo successo.

STEVEBi

Un video a fumetti per il ritorno dei Ricchi e Poveri

"Sono solo canzonette". Lo diceva (cantava) Edoardo Bennato. A volte però simpatiche ed orecchiabili, proseguiamo noi. Un articolo questo che vogliamo veramente aprire ai Vs giudizi. Tra i lettori ci sarà infatti sicuramente chi li ricorda con malinconia perchè contribuirono a realizzare la colonna sonora dell'adolescenza. Poi chi non ne ha mai voluto sapere e chi invece magari si è chiesto dove fossero finiti.
Eccoli qua, tornati con un video a fumetti davvero molto divertente.




I "Ricchi (di talento) e Poveri (di soldi)", così come li definì Franco Califano quando alla fine degli anni '60 notò la loro bravura, hanno una carriera discografica  lunghissima e piena di tanti succcessi. Ci limitiamo quindi a ricordare solamente che che sono nati artisticamente nel 1968, a Genova. Oltre ad alcuni singoli che sono riusciti a piazzare in vetta alle classifiche italiane ed internazionali, non è possibile dimenticare i successi al Festival di Sanremo: in particolare due volte al 2º posto (1970 e 1971), la vittoria nel 1985 con "Se m'innamoro".
Ma i loro pezzi da novanta si intitolano "Che sarà" (1971) e "Sarà perché ti amo" (1981).
I più grandicelli li ricorderanno anche per aver realizzato brani scelti come sigle di importanti trasmissioni di Mamma Rai; parliamo ad esempio di "Mamma Maria", "Come vorrei", "Piccolo amore".
Dodici di questi successi sono contenuti nella loro nuova raccolta "Perdutamente Amore" uscita all'inizio di Settembre.

STEVEBi

martedì 11 settembre 2012

Indimenticabili: 80s. WET WET WET

Per la prima volta tra i nostri indimenticabili vogliamo inserire direttamente un gruppo che in arte si fa chiamare "WET WET WET". Nome che nasce dal testo di una song degli Scritti Politti altro gruppo di quel decennio che si fece conoscere in Italia prima con il singolo "The Word Girl (1985)", poi, tre anni dopo con la dolcissima "Oh Patty!" e con la simpatica "Boom There She Was". Ma sicuramente ispirato anche dal clima della loro città natale, Glasgow.
Ma torniamo agli "Wets": come potete sentire grazie alla Time Machine, che ogni volta ci ripropone le presentazioni originali firmate DJ STEVEBi tagliate e cucite proprio dalle trasmissioni di quegli anni, ecco un breve riassunto di quelli che furono i loro primi successi.
Era "musica di alta classe": così li definivo quando, all'interno della scaletta delle mie trasmissioni, arrivava il loro turno.
Scendendo nei particolari, gli scozzesi Marti Pellow, Tommy Cunningham, Graeme Clark e Neil Mitchell vengono definiti su Wikipedia come "gruppo pop rock e soul con forti influenze blues e jazz, nonché una pronunciata propensione per il sottogenere della ballad".
I loro successi? Eccoli: "Angel Eyes" (1988), "Sweet Surrender" (1990), "Wishing I Was Lucky" (1987), "Sweet Little Mystery" (1987), Ma anche le cover "With a Little Help from My Friends" (1988, Beatles) e "Love Is All Around" (1994) colonna sonora dei film "Love Actually" e "Quattro matrimoni e un funerale".
E poi ancora, entrando negli anni 90, "Cold Cold Heart" (1993), la meravigliosa "Goodnight Girl" (1992, una delle loro n.1 in UK).
Riascoltiamoceli insieme presentati dal DJSTEVEBi di quegli anni:



STEVEBi

lunedì 10 settembre 2012

MUSICLAND on the WEB volume VI


Ciao a tutti boys and girls.
Seconda puntata "tradizionale" della Terra della Musica (la sesta in assoluto on the web).
Abbiamo iniziato già stamani (lunedì 10 settembre) con la pagina del nostro diario ad aggiornarVi su quanto accade all'interno del mondo musicale non solo italiano ma anche internazionale.
Anche this week niziamo con l'analisi delle cinque classifiche da noi seguite di cui leggerete maggiori approfondimenti come sempre GIOVEDI con la puntata settimanale di "Charts of the week".

Questa volta, relativamente al 1992, faremo veramente presto perchè ci furono tutte conferme: relativamanetealla chart USA dobbiamo aumentare a 5 il numero di weeks consecutive in vetta per i Boyz II Men che con "End Of The Road" .
Stessa cosa anche nella classifica attuale: cambia solo il titolo, l'interprete e il numero di weeks consecutive;  Katy Perry, "Wide Awake", 4.

In UK 20 years ago continuò, come già anticipato, il successo di "Rhythm is a dancer" firmato Snap per 6a settimana consecutiva.

2012: quarta settimana consecutiva di cambiamento in vetta: dopo "Heatwave" firmato Wiley FT Ms D, Rita Ora con il singolo "How we do (Party)" e le Little Mix con "Wings", arriva il momento di di Ne-Yo con "Let Me Love You (Until U Learn To Love)".

In Italia invece nel 1992 si confermarono per la seconda volta consecutiva gli 883 con "Hanno ucciso l'Uomo Ragno".
2012: dopo 11 settimane consecutive di vetta per Gusstavo Lima con la sua "Balada Boa" era necessario un cambiamento. E' riuscito a farlo il Pulcino Pio con l'omonimo singolo che la settimana scorsa ha conquistato la vetta per la prima volta e in questa si riconferma per la 2a consecutiva.


Chart europea salgono a 3 le settimane di successo consecutivo per i Roxette con "How do you do.
Veniamo al 2012. Nessun cambiamento come venti anni prima: salgono quindi a 14 le settimane consecutive di vetta firmate da Carly Rae Jepsen con "Call Me Maybe". Il momento adatto al cambiamento nella posizione più alta della chart, quindi, matura ancora.

Per concludere (con le charts), la n.1 mondiale: anche in questo caso ci viene proposta un'ennesima conferma in vetta.
Questa volta è firmata da Taylor Swift che con "We Are Never Ever Getting Back Together" resta al n.1 per la seconda volta consecutiva.


FLASHBACK

In relazione, alla week n.37, ecco le nuove number 1 della settimana:

- 1984 Friends - Amii Stewart

- 1996 Virtual insanity Jamiroquai


- 1997 Mr. Gorgeous (and Miss Curvaceous) Smoke City

- 2001 Xdono Tiziano Ferro

- 2004 F**k it Eamon (11a volta di vetta non consecutiva)

- 2006 Rudebox Robbie Williams



NEWS

Nessuna vera novità nella chart USA che vede salire anche questa week Pink con "Blow Me". Nella classifica mondiale trionfa per la seconda volta consecutiva l'altro singolo da noi già anticipato. Sono invece 5 le canzoni che entrano per la priva volta nella TOP20 mondiale, mentre, dobbiamo ricordare che in quest'ultima, nella TOP5 (come analizzeremo meglio Giovedì nella prossima puntata di  "Charts of the week") troviamo oltre alla n.1 segnalata sopra, le altre due nostre ultime previsioni musicali "One More Night" dei Maroon 5 e "Blow Me (one Last Kiss)" firmata Pink.
In UK altra sfornata di new entries ma non tante come quelle della scorsa settimana. Anche oltremanica entra per la prima volta in classifica Taylor Swift con "We Are Never Ever Getting Back Together" mentre sono da segnalare i brani firmati da Carly Rae Jepsen in duet con gli Old City ("Good Time") e dai Muse ("Madness").
In ITALIA, si conferma il Pulcino Pio in vetta: mentre vi segnaliamo come unica N.E. "She Wolf" dei Falling To Pieces.



TORMENTO Continuamo ad "ascoltare" la nuova proposta, il nuovo "Tormento" on line dal 1^ Settembre dal titolo "Le ragioni del cuore", canzone firmata RAF.

STEVEBi