mercoledì 26 settembre 2012

SOUNDBOOK ritorna dal 4 Ottobre in versione video

Prima di tutto un pò di storia.
Poca, perchè SOUNDBOOK accompagna MUSICLAND da Giovedì 7 Aprile 2011 quando nacque sulle frequenze di Radio 2000 dopo essere stata pensata e creata dallo stesso "padre" della "Terra della Musica" (nata il 12 Novembre 1986). Dalle ore 21, giovedì dopo giovedì, Vi ha fatto riascoltare le canzoni più belle degli ultimi decenni cercando di creare ogni volta una scaletta che lasciasse tutti a bocca aperta, chiusa solo dopo aver fatto un sospiro. 
Arrivata al Volume n.69, a fine Luglio 2012 si era fermata per un piccolo break estivo che ha permesso al suo conduttore di darle le ultime sforbiciate per presentare una ripartenza davvero incredibile.
Anche i lettori di LuccaNews hanno conosciuto questa nuova trasmissione grazie ad alcune pagine pubblicate su questo portale nato nel Dicembre del 2010. Ricordiamo che la rubrica ad essa dedicata sul blog ufficiale della trasmissione, ha reso disponibile, e lo renderà per sempre, l'archivio contenente tutte le scalette delle trasmissioni che da GIOVEDì 4 ottobre saranno piano piano pubblicate di nuovoon the web ma questa volta in versione video.
Ogni Giovedì renderemo cliccabili le varie playlist di ciascuna delle puntate già andate in onda e che quindi ricalcheranno precisamente quelle di quest'ultime, a partire dal 1980.
Sarà quindi l'occasione giusta anche per rivedere scene, oggetti, personaggi di quel decennio che senza dubbio rigenereranno dei momenti speciali, particolari che, aiutati anche da un refrain o semplicemente dalle prime note di una canzone, metteranno in moto la macchina del tempo presente in ognuno di noi, fàcendo raffiorare ricordi che probabilmente credevamo perduti.
Ecco perchè abbiamo voluto creare un libro musicale, un libro senza parole ma dove tutto è scritto: da oggi anche on the web.
Ognuno di Voi ci leggerà quello che la propria mente gli suggerisce dato che ciascuno di noi è legato a tanti ricordi a loro volta ancorati ad una canzone diversa.
In questo mondo dove tutto scorre alla velocità della luce,  dove non riusciamo mai a trovare un attimo per noi, allora ci  è sembrato bello dare a tutti la possibilità di ascoltare tutti questi brani, uno dietro l'altro, così, senza fare nulla.
Anzi, qualcosa da fare c'è: se volete scrivetemi il tutto (titolo, artista e ricordo) qui.
I Vostri ricordi e brani ad essi abbinati saranno inseriti nei Volumi successivi che pubblicheremo il Giovedì dalle 21 on the web. Sarà bello condividerli con il mondo.
In questo modo anche voi potrete scrivere uno dei capitoli, o paragrafi se preferite, di questo libro destinato a farvi passare ogni volta qualche ora (due) di tranquillità.

STEVEBi