martedì 15 gennaio 2013

Bruno Mars: "Locked Out Of Heaven" record in vetta

Evidentemente non 'E' stata solo una nostra impressione'...

"E' stata solo una nostra impressione: la Vostra!?" Così finiva la preview scritta lo scorso 11 Novembre. All'interno dell'articolo specificammo anche che il singolo ci aveva "colpiti immediatamente per la somiglianza con il sound dei POLICE e in particolare di loro alcuni grandi successi quali 'Message in a bottle" e 'Walking on the Moon'" specificando che quello poteva essere considerato come un "fatto che non può che essere preso come un augurio di grande successo per questo nuovo singolo nel panorama internazionale della musica."

E così è stato perchè ieri (14 Gennaio 2013) ci siamo trovati a commentare all'interno della puntata settimanale di 'Chart of the week' una prima posizione occupata contemporaneamente nella chart americana, europea e mondiale.
Un risultato che può tranquillamente essere considerato un record visto il numero e l'importanza delle vette conquistate dal giovane cantante nato ad Honolulu (Hawaii, USA), all'anagrafe Peter Gene Hernandez, in arte Bruno Mars.

Quindi, concludendo, ricorderemo questa preview tra le più importanti ed azzeccate nel 2012 insieme a quella che ha stravolto tutte le classifiche del mondo. Avrete certamente capito che stiamo parlando dell'articolo Siete pronti? Dalla Corea del Sud arriva il "Gangnam Style" scritto il 16 Settembre 2011.

STEVEBi

Charts of the week: settimana n.3 anno 2013


Ben ritrovati all'interno dell'analisi delle 5 charts (USA, UK, ITALY, EUROPE e WORLD) che ormai seguiamo da anni.  
Altra week molto tranquilla con pochissime variazioni e/o novità ma che vede ancora una volta trionfare le nostre previsioni musicali, in particolare una che leggerete in vetta contemporaneamente a 3 delle 5 charts in esame. Nelle altre due, invece, una stessa nuova canzone in vetta. Scopriamole insieme...


... è proprio la ns preview firmata Bruno Mars con 'Locked Out of  Heaven' che si conferma in vetta per 4a week consecutiva alla chart USA . Sia all'interno di quest'ultima intera TOP100 che della sua TOP10 anche this week non ci sono variazioni significative; l'unica variazione è firmata Taylor Swift che con "I Knew You Were Trouble" sale dalla 11 alla 6.
Nelle ultime 20 posizioni della TOP100, invece, troviamo le uniche 4 N.E. della settimana (Train - 'Mermaid', Lupe Fiasco feat Guy Sebastian  - 'Battle Scars', Miguel - 'Do You...' e, infine, Serena Ryder - 'Stompa').




Dopo aver comandato la chart inglese per 2 weeks consecutive e per 3 in assoluto, Mr. James Arthur lascia la vetta con la sua 'Impossible' e la cede a SCREAM & SHOUT firmata da WILL I AM ft BRITNEY SPEARS. Scendiamo all'interno della TOP100 per segnalarVi le variazioni più importanti a partire dal saltino in avanti di 3 posizioni ma molto importante perchè fatto dalla 5 alla 2 per "I KNEW YOU WERE TROUBLE" singolo firmato TAYLOR SWIFT. Se scendiamo di poco e ci fermiamo alla n.5 troviamo una canzone che ha fatto invece un salto più grande dalla 15: 'DRINKING FROM THE BOTTLE' per CALVIN HARRIS FT TINIE TEMPAH. A seguire la prima N.E. non a caso da noi recensita pochi giorni fà (eccola) 'WHERE ARE WE NOW' per il grande DAVID BOWIE. Alla 7 un bel +5 anche per 'DON'T STOP THE PARTY' firmato PITBULL FT TJR. Alla 26 dalla 12 arriva 'KISS YOU' per gli ONE DIRECTION. Una 2a N.E. la troviamo alla n.20 ed è intitolata 'NOT A SAINT' e firmata da VATO GONZALEZ VS LETHAL BIZZLE. Poco più sotto, alla 22, grandissimo salto in avanti per il 'CLIQUE' firmatoKANYE WEST / JAY Z / BIG SEAN che arriva dalla 63, mentre ancora più grande è quello fatto da EMELI SANDE ed il suo 'CLOWN'. Infine, alla n.38 l'ultima N.E. da segnalare, la nuova dei BON JOVI intitolata 'BECAUSE WE CAN' e l'ultimo grande salto dalla 100 alla 39: 'MAGNETIC EYES' firmata MATRIX / FUTUREBOUND / BABY BLUE. Altri grandi salti in avanti e N.E. sono presenti nelle restanti 60 posizioni della TOP100.


 

Dopo 4 settimane consecutive eravamo curiosi di sapere chi lo avrebbe ucciso: ed è arrivata la risposta. I Club Dogo con "P.E.S." conquistano la vetta italiana per la prima volta. Continua la salita fino al n.2 di
"Necessità Lunatica" firmata Marco Carta. La N.E. più alta questa settimana si trova al n.
Italia: quella attuale è la quarta settimana consecutiva di vetta per il Pulcino Pio, ancora una volta il singolo più venduto nella penisola. Una sola N.E. nella TOP10 firmata da Asaf Avidan & The Mojos con "One Day / Reckoning Song". In ITALIA, solo una N.E firmata Asaf Avidan and the Mojos con "One Day/Reckoning Song" e la salita di quelle della scora week, ovverosia "Hall of Fame" degli Script ft. Will.I.Am e Ancora in salitanuna delle ns ultime sgnalazioni, ovverosia "Little Talks" firmata Of Monsters And Men. Un altro singolo da noi sottolineato, guadagna ancoca posizioni all'interno della TOP10 ed è l'unico che lo fa nella TOP 5 salendo dall nr.5 al n.4: è "One More Night" dei Maroon 5 che, ancora una volta, fanno parlare di loro.
Dopo 4 settimane consecutive di vetta per la vincitrice della versione italiana di X Factor Chiara con il singolo 'Due respiri' arriva al n.1
SCREAM & SHOUT firmato WILL.I.AM che quindi conquista contemporaneamente questa seconda vettadopo quella inglese appena segnalata.
Ecco le variazioni più importanti nella top10 di this week: al n.9 sale di 2 posizioni DON'T YOU WORRY CHILD firmato SWEDISH HOUSE MAFIA FEAT. JOHN MARTIN e al n.10 (anche questa in salita di 2 posizioni) TENSIONE EVOLUTIVA di JOVANOTTI.





Dopo 10 settimane consecutive di vetta, i 'Diamonds' di Rihanna (questa la nostra anticipazione del 28 Settembre u.s.) cedono il posto ad un'altra ns preview in questo caso firmata Bruno Mars con 'Locked Out of  Heaven' (quindi, seconda vetta conquistata contemporaneamente dal cantante americano).
All'interno della TOP40 da segnalare che se Rihanna cede la vetta contemporaneamente continua a salire con il nuovo singolo 'Stay' realizzato in duet con Mikky Ekko e per la prima volta entra nella TOP40fermandosi al n.23. Poco più sotto, invece, viene segnalato il singolo da noi già recensito come preview: l'ultimo singolo per l'ex Take That Robbie Williams; il titolo, qualora ci sia bisogno di ricordarlo, è 'Different'.
Infine, bel salto in avanto dalla 10 alla 6 per Olly Murs feat Flo Rida e 'Troublemaker' altro brano da noi presentato alcuni mesi fà come preview di potenziale successo.
 


Essendo questa mondiale l'ultima chart da noi analizzata ed avendovi premesso che uno stesso brano si trovava in vetta a ben 3 delle 5 classifiche da noi settimanalmente analizzate, non possiamo che confermare al n.1 per la quarta week consecutiva la nostra ex-preview, "Locked Out Of Heaven" firmata Bruno Mars, che così continua il cammino parallelo di vetta sia con la classifica USA che con quella europea. Il risultato di questa week è davvero da record considerando le 3 vette contemporaneamente occupate da una stessa song (USA, EU, WORLD). Complimenti a Bruno ma anche alla Musicland per la preview realizzata a suo tempo.
All'interno della chart, come facilmente prevedibile, dopo una week con molti brani in salita, ne analizziamo una molto tranquilla con poche e piccole variazioni e N.E. quali: "Don't Stop The Party" per Pitbull Feat. Tjr e "Sweet Nothing" firmata da Calvin Harris Feat. Florence Welch.


Appuntamento alla prossima settimana per continuare la serie di aggiornamenti, previews, curiosità e chicche che solo in Musicland riuscite a trovare.

Archivio CHARTS of the WEEK


Stefano Barsotti