mercoledì 20 novembre 2013

L'arte di ... arrangiarsi. Ascolta la ns (finta) trasmissione del 1981

E' quello che abbiamo pensato immediatamente subito dopo l'inizio della masterizzazione di una cassetta registrata Sabato 3 Marzo 1981 e per fortuna conservata fino ai giorni nostri.

A dire la verità c'è stata la necessità di cambiarle l'involucro originale che la conteneva nel quale non girava più (il nastro).

Non avendo a disposizione grandi strumenti ma solo tanta voglia di immaginarsi alla Radio: in quell'anno era il momento di 'Radio Toscana Sound' spesso ricordata all'interno della trasmissione stessa.

E' simpatico riascoltare alcuni 'versi', non di poesie ma di 'effetti speciali' creati 'ad arte' (giusto quella di arrangiarsi) per colmare la mancanza di miglior strumentazione, come sopra ricordato. Ma anche per imitare personaggi dello spettacolo di quel periodo.

Alcuni particolari: ricordate questi 'aggeggi'?! Lì c'era tutto: piatto per far girare i vinili, piastra per le cassette. Un microfono mono veniva collegato ad una radio 'portatile' come vedete nella foto.
Non avendo il mixer (e un altro piatto) c'era la necessità di avere un sottofondo musicale tra un brano e l'altro: venne scelta un'altra stazione radiofonica che aveva davvero pochissima pubblicità e quindi erano alte le possibilità di trovare musica non appena girata la manopola che permetteva di scegliere la fonte audio da 'trasmettere'.

Forse un segno, dato che la radio scelta fu proprio Radio Antenna Centro Città da dove 4 anni dopo iniziò la carriera radiofonica (vera) del DJSTEVEBi.

Oggi, a 33 anni di distanza siamo felici di averne registrare tante e di averle conservate in modo quasi perfetto: sicuramente nel primo periodo (1981-1983) l'obiettivi fu diverso da quello del periodo successivo sopra ricordato. I primi anni, quando ancora l'FM era un sogno, la finalità era quella di realizzare qualcosa di particolare che potesse arrivare, prima di tutto, ai cuori delle girls adocchiate dallo speaker. Poi, dopo la breve esperienza in una radio vera (TRC che stava per Trasmissioni Radio Capannori), arrivò la rampa di lancio che si chiamava invece RACC (che stava per Radio Antenna Centro Città) e la finalità di registrare i programmi radiofonici fu una esigenza personale: quella di riuscire a capire come 'eravamo andati', se la trasmissione fosse scivolata via nel migliore dei modi o ci fossero stati momenti da migliorare. In fondo non avevamo nè scuole nè insegnanti e quindi, ecco di nuovo il titolo, era l'arte di ... arrangiarsi che ci correva in aiuto.


Oggi, 2013, ci fà anche da cartina tornasole per riuscire a capire quanto siamo cresciuti, cambiati e (speriamo) migliorati.

Sicuramente identica è la voglia, lo spirito, le caratteristiche ed i particolari che abbiamo continuato ad avere nei decenni: uno per tutti è il cercare di tradurre i titoli, a volte anche i ritornelli. In una serie di traduzioni che, se ascoltate in queste prime esperienze, ci fanno sorridere un pò. In fondo non avevamo Google nè per cercare i testi (che quindi venivano solamente ascoltati direttamente dai brani) nè per tradurli (ed allora scattava ancora una volta l'arte ricordata nel titolo).

Insomma, saranno solo 40 minuti di registrazione (tanto durava quel nastro) nella quale ascolteremo dediche, dove si parla della scomparsa di John Lennon (avvenuta proprio l'8 dicembre dell'anno precedente, quindi a distanza di nemmeno 3 mesi) e della discomusic e di ... ascoltatela perchè merita: solo per capire ... e divertirsi...

P.S.: mi raccomando, non mi prendete in giro più di tanto eh! SB



Stefano Barsotti

Universal Children's Day



 Universal Children's Day is celebrated on November 20