venerdì 29 novembre 2013

AUTUMN DISCO PROJECT: ascolta la numero 26 andata in onda LU 25 11 1985

Un DJSTEVEBi da pianobar: fu questo l'inizio grazie ad un singolo davvero particolare estratto dall'album dei Simply Red nel quale erano contenute le hits 'Money's too tight to mention' e 'Come to my aid'.

Il ritmo aumentò immediatamente grazie a Christopher Cross che affermava, cantando, che 'Love is love in any language'; iniziò a 45 giri ma essendo su un 33... beh succede dai! E il rimedio arrivò istantaneamente.
Non arrivò immediatamente, perchè impossibile, il cambio della side dell'album ed allora ascoltammo la 'prima dall'altra parte'. Anche se ugualmente bella, aveva naturalmente un altro titolo, 'Every turn of the world'.

Da una radioascoltatrice arrivò. invece, una bella richiesta che venne immediatamente accontentata.

A seguire poi arrivarono le tre nuove proposte settimanali firmate DJSTEVEBi: la prima permise allo speaker di insistere su quella che noi oggi a 27 anni di distanza consideriamo essere la prima azzeccata in assoluto. Non parliamo di singoli ma di voci ed in particolare di quella di Whitney Houston: dopo 'Saving all my love for you' era giunto il momento di scegliere un secondo singolo. 'All at once' fu il brano scelto, anch'esso super azzeccato o 'azzecatissimo' come avremmo detto in quell'anno.
La seconda invece firmata da un gruppo, i Simple Minds ed infine l'ultima proposta (in tutti i sensi) davvero dolcissima: in fondo mancava esattente un mese al Natale ed allora dovevamo iniziare a creare l'atmosfera, no!?
Ci arrivò in aiuto il singolo degli Heart (gruppo 'con molto molto cuore') intitolato 'Nobody Home.

Una precisazioine prima di concludere e di ascoltare la puntata n.26 di Lunedì 25.11.85 e non 21 come erronamente riportato nel nome del file.




QUI puoi trovare i link a tutte le puntate finora pubblicate.

Stefano Barsotti