venerdì 30 maggio 2014

SUMMERFESTIVAL2014: conferenza stampa edizione 2014. LSF is ready to start!

Conferenza stampa di presentazione Lucca Summer Festival 2014 alla quale erano presenti oltre al patron Mimmo D'Alessandro anche il Sindaco Tambellini, il Presidente della Provincia  Baccelli, Alan Friedman e i Presidenti della Gesam Gas&Luce , Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno e Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia.

Per l'occasione abbiamo avuto il piacere di scambiare due parole con il Dir.Artistico dell'evento musicale estivo lucchese realizzando una breve e simpatica intervista che potete ascoltare sotto.

Come Vi avevamo infatti già scritto all'interno dell'articolo che ha ufficializzato la presenza di Stevie Wonder, in molte nostre interviste, Mimmo D'Alessandro l'aveva definito tale.

E durante la conferenza stampa ha voluto precisare che la sua affermazione riguardante il fatto che una volta che il cantante statunitense fosse salito sul palco del Summer, quest'ultimo sarebbe finito, prevedeva anche una postilla che gli avrebbe permesso di continuare a vivere.

Stiamo parlando di un altro sogno musicale, quello legato all'ex bassista dei Beatles Paul McCartney.

E siccome, come ci ha detto nell'intervista 'i sogni si avverano sempre e adesso ce n'è un altro" ricordato solo poche righe sopra. 



Insieme a Mimmo D'Alessandro era presente alla conferenza stampa, che si è svolta nel 'Salone degli Specchi' di Palazzo Orsetti a Lucca (nella foto sopra), anche il M° Enzo Avitabile (nella foto a fianco insieme a chi Vi scrive) che nel suo intervento ha voluto sottolineare l'importanza socio-culturale del Festival lucchese dando il suo parere favorevole a far diventare la città di Lucca come quella 'della Musica'.

Questo ed altro nelle interviste che ascolterete qua sotto.

 

Riepilogando ecco quindi tutte le date del cartellone 2014: Eagles (2 luglio), Jeff Beck, Robben Ford, Tedeschi Trucks Band + special guests (7 luglio); The Prodigy (10 luglio); Emma (11 luglio), Chic ft Nile Rodger (15 luglio), Elisa (17 luglio), Giorgio Panariello (18 luglio), Stevie Wonder (20 luglio). Backstreet Boys (23 luglio), Enzo Avitabile and Black Tarantella (24 luglio) e, infine, The National and Cat Power (26 luglio).

Stefano Barsotti