lunedì 10 ottobre 2016

MusiclandOnTheWeb 219

giradischi technics 1200 con puntina che suona logo musicland
Appuntamento n.42 del 2016 e puntata n.211 della Terra della Musica "tradizionale", la numero 219 in assoluto on the web che, come sempre, inizierà tra poco con l'analisi delle vette delle consuete 5 charts (USA, UK, ITALIA, EUROPA e MONDO).

Anche this week potrete non solo leggerla (su questa pagina) ma anche ascoltarla sia su questo blog (ogni venerdì) che sulla piattaforma 'One Nation Under The Groove Music Station' (ogni giovedì).

Adesso iniziamo veramente ad analizzare le vette delle charts da noi seguite (tutti i dettagli ed approfondimenti li leggerete all'interno della rubrica 'ChartsOfTheWeek', l'appuntamento fisso del Martedì) a partire da quelle del 1996 nelle quali registrammo tutte 2 conferme ed 3 news.
Venti anni dopo, tutte conferme.

USA 1996 Donna Lewis con 'I Love You Always Forever' si confermò in vetta per la 8a week consecutiva; 2016: 'Closer', singolo firmato The Chainsmokers and Halsey, porta a 7 il numero consecutivo di weeks in vetta.

UK 1996: terza week consecutiva di cambiamenti in vetta: nemmeno i Chemical Brothers con 'Setting Sun', così come i Deep Blue Something con 'Breakfast at Tiffany's' la week precedente, riuscirono a mantenere la vetta laddove arrivarono i Boyzone con 'Words'; 2016: James Arthur con 'Say You Won't Let Go' riesce a confermarsi in vetta per la 2a volta consecutiva.

Italia 1996: anche qua terza week consecutiva di cambiamenti in vetta: fu 'Born Slippy' degli Underworld a toglierla a Michael Jackson con 'Stranger in Moscow'; 2016: DJ Snake in duet con J. Bieber con  'Let Me Love You' riesce a confermarsi in vetta per la 2a volta consecutiva.

Europa 1996: dopo 3 weeks consecutive di vetta con 'Wannabe' le Spice Girls la lasciarono ai Fugees che la conquistarono con 'Ready or Not' ; 2016: DJ Snake in duet con J. Bieber riesce a confermare la n.1 con 'Let Me Love You' per la 5a week consecutiva (per la 2a volta in vetta a 2 charts contemporaneamente)

Mondo 1996: i Los Del Rio con la loro 'Macarena' si confermarono in vetta per la 13a week consecutiva; 2016: The Chainsmokers and Halsey con 'Closer' si confermano al n.1 per la 5a week non consecutiva (per la 5a volta in vetta a 2 charts contemporaneamente).


FLASHBACK
In relazione alla week n.42 ecco tutte le numero 1 in Italia dal 1980 fino allo scorso 2015, periodo che ci regalò 12 nuove vette (in neretto).
Troverete, in ordine, anno, numero di settimane di vetta della canzone (tra parentesi il  numero totale in caso di riconquista) che segue con titolo ed interprete.
Potete riascoltare tutte quelle del decennio '80' all'interno della ML 2.0 in podcast da ogni giovedì su 'One Nation Under The Groove Music Station' e da ogni venerdì su questo blog.

1980 3w Amico - Renato Zero
1981 10w (Out here)On my own-Nikka Costa
1982 1w Der Kommissar - Falco
1983 2w Moonlight Shadow - Mike Oldfield
1984 1w People From Ibiza - Sandy Marton
1985 8w Into the groove Madonna
1986 8w Easy lady Spagna
1987 2w Bad Michael Jackson
1988 2w Desire U2
1989 4w Lambada Kaoma
1990 1w Scandalo Gianna Nannini
1991 8w 10 Rapput (senza fiato) Claudio Bisio con Rocco Tanica
1992 1w 's probably me Sting +amp; Eric Clapton
1993 3w Living on my own Freddie Mercury
1994 7w 7 seconds Youssou N'Dour +amp; Neneh Cherry
1995 1w Me and you Alexia feat. Double You
1996 1w Born slippy Underworld
1997 2w Barbie girl Aqua
1998 5w I don't want to miss a thing Aerosmith
1999 2w 50 special Lunapop
2000 1w Beautiful day U2
2001 4w Can't get out of my head Kylie Minogue
2002 2w All the things she said T.A.T.U.
2003 1w (2) Obsesion Aventura
2004 2w Resta in ascolto Laura Pausini
2005 2w Precious Depeche Mode
2006 1w Sei parte di me Zero Assoluto
2007 2w Non siamo soli Eros Ramazzotti +amp; Ricky Martin
2008 1w (2) I kissed a girl Katy Perry
2009 1w (7) I gotta feeling Black Eyed Peas
2010 1w (3) “Love The Way You Lie (feat. Rihanna)” Eminem
2011 2w Someone Like You Adele
2012 7w Pulcino Pio Pulcino Pio
2013 3w (11) AVICII WAKE ME UP
2014 6w BAILANDO ENRIQUE IGLESIAS FT. S.PAUL + DESCEMER BUENO + GENTE D.
2015 10w Roma Bangkok Baby K + Giusy Ferreri

PREVIEW
Playlist Settembre 2012.
Playlist Ottobre 2012.
Playlist Novembre 2012.
Playlist Dicembre 2012
Playlist Gennaio 2013
Playlist Febbraio 2013
Playlist Marzo 2013
Playlist Aprile 2013 
Playlist Maggio 2013
Playlist Giugno 2013 
Playlist Luglio 2013 
Playlist Agosto 2013
Playlist Settembre 2013
Playlist Ottobre 2013
Playlist Novembre 2013
Playlist Dicembre 2013
Playlist Gennaio 2014
Playlist Febbraio 2014
Playlist Marzo 2014
Playlist Aprile 2014
Playlist Maggio 2014 
Playlist Giugno 2014
Playlist Luglio 2014
Playlist Agosto 2014
Playlist Settembre 2014
Playlist Ottobre 2014
Playlist Novembre 2014
Playlist Dicembre 2014
Playlist Gennaio 2015
Playlist Febbraio 2015
Playlist Marzo 2015 
Playlist Aprile 2015
Playlist Maggio 2015
Playlist Giugno 2015
Playlist Luglio 2015
Playlist Agosto 2015

Playlist Settembre 2015
Playlist Ottobre 2015
Playlist Novembre 2015
Playlist Dicembre 2015
Playlist Gennaio 2016
Playlist Febbraio 2016
Playlist Marzo 2016
Playlist Aprile 2016
Playlist Maggio 2016
Playlist Giugno 2016
Playlist Luglio 2016
Playlist Agosto 2016
Playlist Settembre 2016
Playlist Ottobre 2016

NEWS
Come ogni settimana, tutte le info oltre alle n.1 (new entries, brani in salita, re-entries ecc..) relative alle intere charts USA, UK, IT, EU e WORLD le leggerete all'interno della puntata settimanale di 'Charts of the Week', l'appuntamento fisso del Martedì.


TORMENTO

Seconda week di promozione per la ns nuova proposta mensile, la n.10/2016 che potrete vedere, leggere ed ascoltare QUI!

Quella dello scorso mese, come tutte le precedenti a partire dal Luglio 2006, le trovate all'interno della rubrica riassuntiva.

***
Da giovedì 15 Settembre 2016settimanalmente (ogni giovedì) l'appuntamento è di nuovo anmche con la versione radiofonica della Musicland 2.0 che tradurrà questa ontheweb (
ARCHIVIO) in una completamente da ascoltare con all'interno tutte le sorprese che abbiamo previsto oltre alle Preview e News più importanti della week.


Stefano Barsotti