venerdì 10 giugno 2016

PREVIEW: Paolo Meneguzzi 'Sogno D'Estate'

logo palla magica delle preview della Musicland
Da oggi in radio arriva il "Sogno d’estate” che Paolo Meneguzzi ci propone come nuovo singolo in tre versioni, italiana, spagnola e italo-spagnola. E' il primo estratto dall’album “20” (disponibile in autunno), che celebra i 20 anni di carriera che noi della Musicland abbiamo seguito passo dopo passo, brano dopo brano, intervista dopo intervista.

Sarà accompagnato da un videoclip (un omaggio al figlio che sta per nascere) girato nel deserto di Atacama, situato nel Cile settentrionale.

I vestiti sono un omaggio alla cultura cilena Mapuche a cui Paolo Meneguzzi è molto legato.

Il Cile, infatti, lo ha visto nascere artisticamente 20 anni fa con la vittoria del Festival di Viña del Mar, ed è proprio che da quel paese arriva l’influenza negli arrangiamenti latinpop di “Sogno d’estate” (scritto dallo stesso Meneguzzi in collaborazione con Max Avesani, batterista, e Nicola Cipriani, chitarrista), arricchito dal blues di un'armonica a bocca.

Mixato da Marco Barusso, masterizzato da Marco D'agostino e registrato al San Luca Sound di Bologna, il team di lavoro si completa con Renato Droghetti (tastiere), Rodolfo Mannara (basso) e Marco Borazio (armonica). La Produzione è di Color sound di Antonio Colombi in collaborazione con PM production di Paolo Menguzzi



Stefano Barsotti

Musicland 2.0 n.36 week 24/2016




Ecco la numero 36 di questa nuova avventura iniziata GIO 8 Ottobre 2015 sul portale One Nation Under The Groove Music Station. Così come accadrà every week, il giorno dopo, quindi ogni VE, la troverete pubblicata anche sulle pagine di questo blog.



Lo ricordiamo once again: abbiamo deciso per questa occasione di unire e mixare (è proprio il caso di dir così) le scalette della ML con quelle delle 'STUDIO1', trasmissioni che nel 1986 precedettero ed affiancarono poco dopo la 'Terra della Musica' vera e propria. Sotto, ecco quella relativa alla 'STUDIO1' originale che andò in onda mercoledì 10 giugno 1987 su Radio Antenna Centro Città.



Stefano Barsotti